Home Donna e Mamma

Le più belle canzoni di Sanremo sulla famiglia

di Francesca Capriati - 08.02.2017 Scrivici

le-piu-belle-canzoni-di-sanremo-sulla-famiglia
Fonte: iStock
Un viaggio tra le più belle e famose canzoni di Sanremo sulla famiglia, sui figli e i genitori

Canzoni di Sanremo sulla famiglia

L'amore per un figlio, quello per la mamma e in generale per la propria famiglia sono tra i sentimenti più cantati negli anni della storia della musica nazionale ed internazionale. E anche Sanremo, la più importante competizione canora italiana, non manca di esempi illustri e molto celebri. Per anni Sanremo è stato, ed è ancora, il palcoscenico ideale sul quale esprimere l'amore filiale o quello per il proprio bambino. Facciamo un viaggio tra le canzoni di Sanremo sulla famiglia

Canzoni dedicate ai bambini

Tra i brani che sono stati presentati nel concorso canoro ricordiamo:

  • Bambini di Paola Turci: con questa canzone Paola Turci vinse Sanremo nel 1989 nella categoria Emergenti. Il testo racconta di tutti bambini che vivono condizioni difficili a causa della guerra o della povertà. TESTO E VIDEO
  • Ti lascerò di Fausto Leali e Anna Oxa: il brano vinse l'edizione 1989 del Festival, un'ode in crescendo all'amore per i figli e al momento del distacco perché sono pronti per affrontare il mondo da soli - TESTO e VIDEO

Canzoni dedicate alle mamme

Molte le canzoni dedicate alle mamme che hanno calcato il palcoscenico di Sanremo.

Eccone una selezione significativa.

  • Tutte le mamme di Gino Latilla: una delle canzoni più famose e cantate dedicate alle mamme. Vinse l'edizione del 1964 del Festival di Sanremo quando Latilla cantò il brano insieme a Giorgio Consolini.  - TESTO e VIDEO

Mamme! Mamme! Mamme! Quante pene l’amor vi da.

Ieri, oggi, sempre, per voi mamme non c’è pietà.

Ogni vostro bambino, quando un uomo sarà,

verso il proprio destino, senza voi se ne andrà!

Son tutte belle le mamme del mondo

quando un bambino si stringono al cuor.

Son le bellezze di un bene profondo

fatto di sogni,rinunce ed amor.

E’ tanto bello quel volto di donna

che veglia un bimbo e riposo non ha;

sembra l’immagine d’una Madonna,

sembra l’immagine della bontà.

E gli anni passano, i bimbi crescono,

le mamme imbiancano; ma non sfiorirà la loro beltà

  • Tracce di te di Francesco Renga: presentato al Festival di Sanremo nel 2002 e dedicata alla mamma del cantautore, Jolanda, morta di mieloma quando lui aveva solo diciannove anni.  TESTO e VIDEO
  • Portami A Ballare di Luca Barbarossa. Un brano dedicato alla mamma mai dimenticata, presentata al Festival di Sanremo del 1992 –  TESTO e VIDEO

Canzoni dedicate al rapporto madre figli

Il rapporto tra una mamma e suo figlio è stato al centro di numerose canzoni italiane e anche straniere. E Sanremo è da sempre uno specchio della società italiana, delle sue contraddizioni e dei suoi equilibri. La mamma non può non essere rappresentata parecchie volte nei brani presentati al festival, in un confronto molto spesso malinconico, nostalgico e amoroso, ma in qualche caso, invece, riflessivo e complesso.

In Bianco e Nero di Carmen Consoli: presentato nell'edizione del 2000. La cantante siciliana raccontò di aver scritto il testo guardando le fotografie di sua madre, con la quale non ha mai nascosto di aver avuto un rapporto conflittuale e difficile -  TESTO e VIDEO

E pensare a quante volte

L'ho sentita lontana

E pensare a quante volte

Le avrei voluto parlare di me

Chiederle almeno il perché

Dei lunghi ed ostili silenzi

E momenti di noncuranza

E segnaliamo le due canzoni presentate nell'edizione 2017 del festival di Sanremo dedicate alle mamme:

  • La prima stella di Gigi D'Alessio, dedicata alla mamma scomparsa
  • Vietato morire di Ermal Meta, che narra di un figlio che vuole difendere la sua mamma dalla violenza del padre.

Canzoni dedicate alla famiglia

La famiglia è stata al centro di numerose canzoni presentate a Sanremo. Eccovi una selezione.

  • Un uomo è vivo di Frankie HI-NRG: un brano dedicato ai genitori e alla famiglia, che squarcia anche il velo di ipocrisia che troppo spesso avvolge le abitudini familiari. Presentata a Sanremo nel 2014 - TESTO e VIDEO
  • Controvento di Arisa: vincitrice del Festival di Sanremo del 2014 il brano di Arisa è un inno all'amore che si può trovare in famiglia, a quello che i genitori vorrebbero sempre esprimere ai loro figli e spesso non trovano le parole:

Io sono qui

Per ascoltare un sogno

Non parlerò

Se non ne avrai bisogno

Ma ci sarò

Perché così mi sento

Accanto a te

Viaggiando controvento

Risolverò

Magari poco o niente

Ma ci sarò

E questo è l’importante

Canzoni dedicate al rapporto padri e figli

L'edizione 2016 del Festival di Sanremo è stata vinta dagli Stadio con una canzone dedicata ad un padre e alla propria figlia. Come ha raccontato lo stesso Gaetano Curreri, vocalist degli Stadio, il brano "Un giorno mi dirai" è una lettera commovente scritta da un padre alla sua bambina nella quale immagina di doverla consolare per le prime pene d'amore.

Un giorno mi dirai

Che un uomo ti ha lasciata e che non sai

Più come fare a respirare

A continuare a vivere

Io ti dirò che un uomo

Può anche sbagliare lo sai

Si può sbagliare lo sai

Ma che se era vero amore

E’ stato meglio comunque viverlo

Ma tu non mi ascolterai

Già so che tu non mi capirai

E non mi crederai

Piangendo tu

Mi stringerai

Nel 2005 a sbancare Sanremo fu Francesco Renga con la sua canzone “Angelo” dedicata alla nascita della sua bambina Jolanda.

Nell'edizione 2017 del festival di Sanremo è stata presentata anche un'altra canzone dedicata da un padre alla propria figlia. Si tratta di “Portami via” di Fabrizio Moro, dedicata alla figlioletta Anita di 3 anni che, secondo quanto dichiarato dal cantautore, è stata la persona che maggiormente lo ha aiutato in un momento di particolare fragilità della sua vita.

gpt inread-altre-0

articoli correlati