Home Donna e Mamma

Adriana Lima col pancione sul Calendario Pirelli 2013

di Barbara Leone - 30.11.2012 Scrivici

body_paint9
Tra le protagoniste del nuovo calendario Pirelli c'è la splendida modella ritratta quando era incinta della seconda figlia, Sienna

E' stato presentato a Rio de Janeiro il nuovo calendario Pirelli 2013 (GUARDA LE FOTO), che vede come protagoniste splendide modelle di tutto il mondo, immortalate dal fotografo Steve McCurry. E per quest'anno è stata scelto un tema un po' diverso dal solito: nessuna modella in abiti succinti, ma donne vere e bellissime che raccontano la città di Rio attraverso i suoi quartieri. 34 scatti, che immortalano 11 modelle e panorami dei quartieri storici di Rio con persone normali.



LEGGI ANCHE: Come usare il pancione creativamente: 10 modi divertenti



Su tutte una delle foto più belle è sicuramente quella che ritrae Adriana Lima (GUARDA LE FOTO) con il pancione. E' la prima volta che la "regina di un calendario" è una donna incinta. La foto è stata scattata durante la seconda gravidanza della modella, che lo scorso 13 settembre ha avuto la figlia Sienna. Uno scatto molto bello, che rappresenta la vita. Le altre protagoniste del calendario sono Isabeli Fontana (GUARDA LE FOTO), Sonia Braga (GUARDA LE FOTO), Marisa Monte (GUARDA LE FOTO), Elisa Sednaoui (GUARDA LE FOTO), Petra Nemcova (GUARDA LE FOTO), Hanaa Ben Abdesslem (GUARDA LE FOTO), Liya Kebede (GUARDA LE FOTO), Karlie Kloss (GUARDA LE FOTO), Kyleigh Kuhn e Summer Rayne Oakes.







adriana_limaTutte donne che, oltre ad essere molto belle, sono anche impegnate nel sostegno di Fondazioni, Ong e progetti umanitari. Questo perché il nuovo calendario Pirelli vuole sottolineare l'importanza dell'impegno sociale nella vita di tutti i giorni.



LEGGI ANCHE: 9 mesi, in 1.000 foto, il fantastico video di una gravidanza



Il fotografo Steve McCurry ha così parlato della sua esperienza per realizzare questo calendario: "Sono un fotografo di strada che ritrae 'situazioni trovate'. Si possono fotografare nudi ovunque. Ma queste modelle sono vestite, e ciascuna di loro ha una sua opera di carità. Sono persone determinate e idealiste. Per questo volevo fotografarle in un luogo speciale, e per questo Rio era perfetta".

Photo Credits | Kika


gpt inread-altre-0

articoli correlati