gpt skin_web-video-0
gpt strip1_generica-video
gpt strip1_gpt-video-0
Video bambino
1 5

Segnalibro per la festa della mamma | Video tutorial

adsense-itemtop

Segnalibro per la festa della mamma: un lavoretto semplice per una festa speciale! Scopriamo come crearlo con l’aiuto della nostra Camilla Cannas.

Segnalibro per la festa della mamma video tutorial

La festa della mamma si sta avvicinando e noi (mamme) lo sappiamo bene! Perché non festeggiarla con i bambini creando un bellissimo segnalibro a cuore? Tra i lavoretti realizzabili questo ci sembrava semplice, utile e soprattutto condivisibile con voi tutte. L’intraprendente Camilla Cannas della fanpage Soffici Morbidezze da brava creativa ci invita a seguire i suoi suggerimenti, stimolando la nostra capacità di creare e suggerendoci di coinvolgere anche i più piccolini. 

Segnalibro per la festa della mamma fai da te

Invece dei facili (seppur bellissimi) disegni per la mamma ci dedicheremo totalmente alla realizzazione del nostro segnalibro a forma di cuore munendoci del minimo indispensabile, tutto facilmente reperibile in casa. I bambini ci tengono particolarmente a lasciare un pensierino per chi si prende cura di loro dalla nascita e quando si tratta della mamma non vedono loro di darsi alle mille attività creative: poesie, lavoretti, bigliettini e…segnalibri! Che dite, cominciamo?

Cosa serve per fare un segnalibro per la festa della mamma?

Ci siamo, non ci rimane che racimolare il materiale necessario per procedere con la costruzione del nostro bellissimo segnalibro. Occorrente:
  • pannolenci colorato;
  • bacchetta abbassa lingua o in alternativa uno stecco da spiedino;
  • forbici;
  • penna cancellabile;
  • penna colorata;
  • letterine adesive;
  • colla a caldo.
Per tutti i dettagli vi basterà cliccare play sul video tutorial e prestare attenzione alle indicazioni della nostra creativa. Divertitevi!
Marionetta per dita a forma di pulcino | Video tutorial
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-video-0