gpt skin_web-video-0
gpt strip1_generica-video
gpt strip1_gpt-video-0
Video bambino
1 5

Fiori grandi di carta crespa | Video tutorial

adsense-itemtop

Avete mai realizzato dei fiori grandi di carta crespa? Anna Clair ci da tutte le spiegazioni del caso per crearne uno in pochissimo tempo!

Fiori grandi di carta crespa video tutorial

Se non avete il pollice verde ma un’infinita voglia di creare, Anna Clair del blog Mammacs ci spiega come creare dei fiori grandi di carta crespa impiegando pochissimi minuti. All’interno del video tutorial troveremo tutte le spiegazioni per dare vita al nostro fiore di carta crespa, realizzato con l’aiuto di un paio di forbici, una spillatrice e una buona manciata di creatività. Questi fiori sono perfetti per addobbare casa nell’attesa della festa di compleanno della piccolina o semplicemente per coinvolgere i bambini in attività giocose e colorate.

Fiori grandi di carta crespa: l’occorrente

Quale sarà l’occorrente di cui ci serviremo per realizzare il nostro fiorellino? Scopriamolo subito:
  • spillatrice;
  • forbici;
  • carta crespa;
  • scovolini.
Non ci rimarrà che fare un salto in cartoleria e seguire tutte le istruzioni nel video tutorial!

Fiori grandi di carta crespa fai da te

C’è chi predilige l’utilizzo di carta velina invece che crespa ma noi preferiamo seguire i consigli della nostra esperta; in più la carta crespa è più facilmente modellabile e ci consente di dare al nostro fiore la forma che più preferiamo. Non ci resterà che prendere carta crespa gialla, ritagliarne un rettangolo, piegarla a metà dimezzandone cosi la larghezza. Facciamo lo stesso con il pesca e il rosa più scuro; sovrapponiamo le carte crespe dalla più grande alla più piccola. Infine partendo dalla base pieghiamo a fisarmonica tutta la carta crespa. Troverete tutti i dettagli nel video tutorial. Divertiteti e date vita ad un bellissimo fiore di carta crespa!

GUARDA ANCHE:

Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-video-0