gpt skin_web-video-0
gpt strip1_generica-video
gpt strip1_gpt-video-0
Video bambino
1 5

Fiori di carta per la primavera | Video tutorial

adsense-itemtop

Siamo pronte a creare i nostri fiori di carta per la primavera appena arrivata? Seguiamo il semplice video tutorial e diamo il benvenuto alla bella stagione!

Fiori di carta per la primavera video tutorial

Finalmente è arrivata la bella stagione e perché non darle il benvenuto con un bellissimo lavoretto a tema? La nostra Anna Clair Smith del blog Mammacs ci spiegherà nel video tutorial, come creare dei coloratissimi fiori di carta per la primavera utilizzando materiale di facile reperimento e assolutamente economico. Potrete realizzare questo bel lavoretto in compagnia dei bambini di casa seguendo le semplici istruzioni e far sbocciare i nostri fiorellini. Pronte?

Fiori di carta per la primavera fai da te

Il nostro facile fai da te di primavera ci ruberà pochissimo tempo e ci consentirà di passarne di più in compagnia dei piccolini di casa (i veri creativi)! Potrete creare il fiore di carta che più preferite oppure affidarvi alle preferenze della nostra blogger e optare per una bellissima margherita, un tulipano, una peonia e una coloratissima giunchiglia. Che primavera sarebbe senza un vivacissimo fiorellino da avere in casa? Diamoci da fare!

Cosa serve per fare i fiori di carta per la primavera?

Ma di cosa necessitiamo per dare vita ai nostri fiori di carta primaverili? Come vedremo nel tutorial di Anna Clair, il materiale indispensabile è rintracciabile in una normalissima cartoleria. Ma approfondiamo:
  • Cartoncini colorati;
  • un foglio bianco;
  • una matita;
  • carta velina;
  • cannucce;
  • scovolini;
  • cucchiai di legno;
  • stecchi gelato;
  • pirottini di carta per il cupcake;
  • pon pon;
  • bottoni;
  • colla;
  • forbici;
  • nastro adesivo di carta.
Dopo esserci munite di tutto l’occorrente non ci rimane che metterci al lavoro e creare i nostri fiori di carta per la primavera. Enjoy!
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-video-0