gpt skin_web-video-0
gpt strip1_generica-video
gpt strip1_gpt-video-0
Video bambino
1 5

Come comunicare con i bambini | Consigli per i genitori

adsense-itemtop

Comunicare con i bambini: scopriamo come farlo nel modo più corretto seguendo i consigli dell’esperta.

Come comunicare con i bambini consigli per i genitori

Come comunicare al meglio con i bambini evitando di assillarli con le solite domande? La comunicazione è un aspetto importante nel rapporto tra genitori figli e, Sara Convertini, la nostra pedagogista e curatrice del blog Oltrechemamma ce lo ricorda in questo nuovo video dandoci preziosi consigli riguardanti l’approccio relazionale con i piùpiccoli. I più introversi e timidi faticano a parlare della loro giornata a scuola rivelando qualche difficoltà soprattutto nel confronto con i genitori. Come aiutarli ad aprirsi maggiormente?

Comunicare con i bambini: come comportarsi

E’ importante saper scegliere la giusta chiave comunicativa perché i bambini ci ascoltino; l’intervento dei genitori rimane fondamentale: li aiuta ad esternare le proprie emozioni, a confrontarsi con queste, a raccontare di se e a descrivere dettagliatamente la propria giornata scolastica. La comunicazione non verbale nei bambini è un altro aspetto da non sottovalutare: muso corrucciato, sopracciglia arricciate e sguardo da duro. Saper interpretare questi segnali ci aiuterà a stabilire un buon punto da cui partire per conquistarci la loro fiducia.

Cosa fare per aiutarli a comunicare meglio?

E’ importante che al bambino risulti piacevole raccontarsi e non una costrizione. Trovare degli escamotage comunicativi potrebbe essere una buona soluzione al miglioramento della relazione con lui. Portarlo al parco a passeggiare, mangiare un gelato in sua compagnia lo aiuterà ad aprirsi e a parlare spontaneamente delle sue giornate o del rapporto con i compagni e amici. Un atteggiamento contrapposto alla solita domanda , “com’è andata la tua giornata” che alle sue orecchie potrebbe risuonare come una frase stereotipata e preludio di una risposta secca ed elusiva. 

GUARDA ANCHE:

Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-video-0