gpt skin_web-ros-0-0
gpt strip1_generica-ros-0

I nostri speciali

Estate con i bambini

Le scuole sono finite, le giornate sono lunghe e soleggiate e il desiderio di vacanza, di trascorrere tante ore all'aria aperta e di stare più tempo con i bambini aumenta. Ecco tanti spunti e idee per vivere un'estate con i bambini divertente, spensierata e indimenticabile. Perché è soprattutto in estate che si costruiscono riti familiari e ricordi che restano per la vita.

Vacanze estive

Le scuole elementari finiscono la prima settimana di giugno, mentre quelle dell'infanzia vanno avanti fino alla fine di giugno. Presto o tardi tutti i bambini andranno finalmente in vacanza e potranno riposarsi, dormire, giocare liberamente, mettere in un cassetto quaderni e libri.

Come organizzare le vacanze insieme a loro?

Molti genitori non hanno tre mesi di ferie e dovranno organizzarsi con nonni e baby sitter per far stare i bambini un po' al mare, andare in piscina o al parco. Ma quando arriveranno le meritate vacanze anche per i genitori allora tutta la famiglia potrà finalmente ritrovarsi e passare tanto tempo insieme. Sì perché indipendentemente dal luogo dove si sceglie di trascorrere le vacanze ciò che conta per i bambini è stare con mamma e papà.

Vacanze estive in montagna

Dall'Abruzzo al Trentino, le montagne italiane sono tra le mete turistiche più gettonate anche in estate e si sono attrezzate con alberghi family friendly e strutture ricettive che organizzano escursioni ed attività per grandi e piccoli. Molti degli hotel in montagna hanno menu a misura di bambino, animazione ed intrattenimento e parco giochi per trascorrere una vacanza immersi nella natura e con giornate ricche di stimoli e divertimento.

Vacanze estive al mare

Il mare è e resta sempre il posto dove la maggior parte delle famiglie italiane sceglie di trascorrere le proprie vacanze. Dove andare? Potete dare uno sguardo alla lunga lista delle spiagge e località balneari italiane premiate con la Bandiera Verde, un riconoscimento assegnato dai pediatri ai luoghi a misura di bambino, oppure alle spiagge Bandiera Blu, incontaminate e pulitissime. Dalla Puglia alla Sardegna, passando per la Campania e l'Emilia Romagna, l'Italia è costellata di spiagge e località marine bellissime dove si concentrano tantissimi alberghi che propongono formule promozionali per le famiglie e accolgono i più piccoli con tanti servizi pensati per loro.

Dove andare in vacanza con i bambini all'estero

Se avete un animo da viaggiatori e desiderate coltivare la passione per il viaggio anche nei vostri bambini scegliete località adatte a loro, che siano raggiungibili in poche ore con l'aereo e dove vigano comunque condizioni scio-politiche e igienico-sanitarie favorevoli e sicure. Informatevi sempre presso il vostri pediatra sulle eventuali vaccinazioni e profilassi da fare e optate per un villaggio turistico dove ci siano comunque servizi e intrattenimento per i bambini. Le mete più adatte ai bambini? La Spagna, la Grecia, gli Stati Uniti.

Viaggi con i bambini piccoli dove andare

I bambini piccoli hanno bisogno di serenità, tranquillità, di veder rispettati i loro ritmi quotidiani in materia di sonno, pappa e gioco. Quindi il consiglio è quello di organizzare una vacanza affittando una casetta al mare o in montagna, magari in un residence così da avere comunque dei servizi ma dove poter comunque organizzarsi con una cucina autonoma per le pappe e avere spazi un po' più ampi per far riposare il bimbo senza doversi rinchiudere in una camera d'albergo. Inoltre è bene andare in un posto facilmente raggiungibile in un paio d'ore di macchina così da non sottoporre il bimbo così piccolo allo stress di un viaggio troppo lungo.

Giochi estivi per bambini

A scuola finita i bimbi sono liberi e spensierati e desiderano soltanto giocare e stare più tempo possibile all'aria aperta. Possiamo aiutarli in questo organizzando insieme ai compagni di scuola dei bei pomeriggi in cortile o al parco oppure allestire al meglio il balcone di casa con giochi d'acqua.

Lavoretti estivi da fare con i bambini

E anche i lavoretti e le attività estive sono perfetti da fare all'aria aperta: lasciamo libera la fantasia e creiamo saponette fatte a mano, acquerelli fatti in casa, sabbia cinetica e pasta modellabile homemade e costruiamo lavoretti a tema estate raccogliendo pietre, conchiglie, legnetti e fiori per realizzare un collage dai mille colori.

Consigli di sicurezza durante l'estate

Sicurezza in acqua, in strada e al parco: l'estate porta con sé una maggiore libertà ed autonomia per i bambini che vogliono sentirsi più autonomi, giocare da soli, allontanarsi un po' e vivere più liberamente ma ciò non vuol dire che possano andare a largo a mare, o fare acrobazie in piscina o che possiamo cedere ai loro capricci quando viaggiano in auto e non vogliono sedersi sul seggiolino o allacciare le cinture.

Come proteggere i bambini dal sole

I consigli per proteggere i bimbi da una scorretta esposizione al sole li conosciamo tutti e in fondo hanno il sapore del buon senso:

  • mettere sempre una crema solare ad alto fattore protettivo e applicarla più volte durante la giornata;
  • non esporre i bambini al sole nelle ore più calde
  • i primi giorni esporsi con prudenza per evitare scottature ed eritemi;
  • far indossare ai bambini gli occhiali da sole

Merende e ricette estive per bambini

Estate fa rima con frutta fresca e colorata, come le ciliegie, le fragole, le albicocche e i meloni, con la quale si possono preparare macedonie e gustose merende, ma anche con gelato d ogni gusto, ghiaccioli e frullati. Cogliamo l'occasione per far assaggiare ai bambini frutta diversa dal solito e per proporre merende eleggere e piene di vitamine.

Centri estivi

I centri estivi a Milano, Roma, Napoli e in tante altre città italiane sono ormai una realtà consolidata e offrono programmi e proposte sempre più diversificate per andare incontro alle esigenze di tutti i bambini. Dallo sport al teatro, dalla creatività alla natura: ogni campo estivo ha una sua peculiarità.

Leggi tutto »chiudi

Video Pianeta
Mamma

Fotogallery Pianeta
Mamma