gpt skin_web-incinta-0
gpt strip1_generica-incinta
gpt strip1_gpt-incinta-0
1 5

Racconti: tre test positivi ma era un uovo chiaro

Tre test di gravidanza positivi poi i primi dubbi a causa di beta troppo basse: la delusione terribile di un ovulo bianco, ovvero di una gravidanza interrotta in partenza

embrione_fetoQuesta è una storia triste, che però può aiutare tante altre ragazze che si sono trovate nella stessa situazione della ragazza che ha scritto il post nel nostro forum (lo trovate qui). Tre test di gravidanza positivi poi i primi dubbi a causa di beta troppo basse: la delusione terribile di un ovulo bianco, ovvero di una gravidanza interrotta in partenza a causa di un annidamento avvenuto ma di mancanza di embrione

Ciao
Ragazze ero la persona più felice al mondo, ero incinta, al primo colpo, la prima gravidanza, un sogno.....
che si è trasformato in un incubo.. venerdi scorso scopro di essere incinta 3 test positivi, il lunedi seguente vado a fare le beta risultato: 33.13 bassissime, il mio ginecologo e un amico ginecologo mi dicono di stare tranquilla, di non preoccuparmi che potrebbe essere una gravidanza iniziata in ritardo.
Io non ero tranquilla cosi mercoledi rifaccio un test di gravidanza per vedere se le settimane proseguivano (con il clearblue per vedere se da incinta 1-2 ero passata a incinta 2-3) il risultato sconcertante: non incinta.

Vado subito al pronto soccorso dove mi dicono che era un ovulo bianco, fecondato ma che la gravidanza non si era evoluta. Non è necessario fare il raschiamento e il giorno seguente un'emorragia tremenda che finalmente oggi sta finendo..
Il gine mi ha detto che posso iniziare fin da subito la ricerca perchè se non avessi fatto il test per il mio corpo sarebbe stato solo un semplice ritardo..
sono tanto giu di morale ma pronta a ricominciare, questo bambino lo desidero più di qualsiasi altra cosa..
Un abbraccio
gpt native-bottom-foglia-incinta
gpt inread-incinta-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-incinta-0