Pianetamamma logo pianetamamma.it

strip1-incinta
1 5

Come affrontare i sintomi della menopausa

Vampate di calore, calo del desiderio, depressione: ecco i sintomi più comuni della menopausa

adsense-foglia-300
Se non hai il ciclo mestruale da 12 mesi e non sono altre possibili cause che possono spiegare quest'assenza, come terapie farmacologiche o patologie non ancora diagnosticate, è probabile che sia arrivata la menopausa.

Fertilità, quanti ovuli ti sono rimasti?

A che età arriva la menopausa? In media si presenta a 51 anni, anche se la pre-menopausa inizia dieci anni prima quando le ovaie cominciano a produrre sempre meno estrogeni e l'ovulazione inizia ad essere irregolare a causa di questi cambiamenti ormonali.

Dichiarata in menopausa a 25 anni diventa madre


Cambiamenti d'umore, insonnia, calo del desiderio sessuale, vampate di calore, secchezza vaginale e sudorazione notturna sono sintomi frequenti nelle donne in menopausa.

Alcuni cambiamenti nello stile di vita possono aiutare.

affrontare-sintomi-menopausa



Ad esempio può essere utile fare attività fisica regolare (LEGGI), un modo efficace per tenere sotto controllo i sintomi depressivi come la tristezza e il cattivo umore (LEGGI), per allenare il corpo e renderlo più flessibile, in forma ed elastico e per non mettere su troppi chili.
Una particolare attenzione all'alimentazione: in menopausa si va incontro più facilmente a una carenza di calcio (LEGGI) ed è bene prediligere alimenti ricchi di sali minerali, vitamine e antiossidanti (LEGGI).

In menopausa possono presentarsi piccoli cali di memoria (LEGGI), una diminuzione del desiderio sessuale causata dai cambiamenti delicati che la donna vive in questa fase della sua vita e della secchezza vaginale (LEGGI), vampate di calore (LEGGI) e altri sintomi piuttosto diffusi.
L'ideale è parlarne con il ginecologo di fiducia che valuterà anche l'eventualità di prescrivere una terapia ormonale sostituiva (LEGGI).