NAVIGA IL SITO

Non riesco a rimanere incinta. Non sono fertile?

Non riesci a rimanere incinta e ti chiedi se sei sterile? Quali sono i fattori che influenzano la fertilità e quando si può parlare di sterilità?

L'apparato genitale femminile

Tutte le foto < 1 >

Vedi foto di: L'apparato genitale femminile

    struttura-alveoli-seno
    Emanuela _Cerri 1 aprile 2014
    NON RIESCO A RIMANERE INCINTA - Innanzitutto non bisogna fasciarsi la testa se dopo un mese di tentativi il bambino non arriva, infatti si definisce sterilità l’assenza di concepimento dopo un anno di rapporti non protetti, e in un anno questi rapporti devono avvenire almeno un giorno sì e uno no e soprattutto devono avvenire con copiosità nei giorni più fertili del proprio ciclo.

    LEGGI ANCHE Come rimanere incinta, verità e dicerie

    LA FERTILITA', COS'E' - La fertilità umana è la capacità per cui un uomo e una donna  possono concepire un figlio in seguito ad un rapporto sessuale. Gli organi principali della fertilità sono l’apparato genitale maschile e l’apparato genitale femminile, ma essi lavorano sotto il controllo del sistema nervoso centrale, quindi sono modulati nel loro funzionamento da tutti gli stimoli esterni ed interni che raggiungono l’uomo e la donna. La fertilità umana riguarda tutto l’uomo e tutta la donna nell'insieme della loro persona. La funzione degli apparati genitali può essere alterata sia per malattie dei singoli organi sia perché risente di difficoltà che riguardano l’organismo intero (esempio: la grande stanchezza o lo stress possono ridurre la produzione di spermatozoi da parte dei testicoli nell’uomo o ritardare o bloccare la maturazione dell’ovocita nella donna).

    LEGGI ANCHE Endometriosi, malattia silenziosa

    I FATTORI CHE INFLUENZANO LA FERTILITA' - L’età: la fertilità è massima verso i 20-25 anni. Diminuisce progressivamente a partire da 26 anni, e notevolmente verso 38 anni. Tuttavia questa tendanza varia da donna a donna, un pò come varia la data della prima mestruazione  o l'inizio della menopausa: alcune sono ancora fertili a 45 anni, altre non lo sono più a 38

    Il peso:
    L’anoressia è una delle cause della sterilità. Ma anche troppi chili di troppo o gli sbalzi di peso possono provocare delle alterazioni dell'ovulazione

    non-riesco-a-rimanere-incinta_1


    Igiene di vita: Il fumo e l'acol provocano delle ovulazioni di cattivà qualità e influiscono negativamente anche sulla produzione degli spermatozoi

    Lo stress
    : Lo stress puo' nuocere all'ovulazione, o anche bloccarla. Infatti le ovaie sono comandate dall'ipofisi, la quale è legata direttamente al funzionamente cerebrale.

    LEGGI ANCHE Come rimanere incinta, le esperienze


    LE CAUSE PIU' COMUNI DELLA STERILITA' - Il concepimento dipende da tanti fattori, come le condizioni di salute generale, lo stile di vita, la frequenza dei rapporti e l’età. Con il passare del tempo, infatti, gli ovuli tendono a perdere sia la vitalità sia la capacità di svilupparsi in modo adeguato a produrre embrioni normali. Fertilità ed età sono inversamente proporzionali: a vent’anni una donna ha il 35 per cento di possibilità di rimanere incinta per ogni mese di rapporti sessuali non protetti, a trent’anni il 30 per cento e a quaranta si scende al 10.
    Spirale, passate interruzioni di gravidanza, infezioni genitali, endometriosi, squilibri ormonali o anomalie dell’apparato riproduttivo sono cause comuni di sterilità femminile.

    LEGGI ANCHE
    Infertilità secondaria, 12 cose da sapere

    QUANDO SI PUO' PARLARE DI STERILITA' - Dopo dodici mesi di tentativi inutili si inizia con le indagini, in modo da completarle nell’arco di 12-18 mesi. Si fa un’analisi del sangue per valutare i livelli ormonali, un’ecografia a cui segue, se necessario, un’isteroscopia e una laparoscopia. Alla donna spettano i maggiori sacrifici in termini di salute, tempo, sofferenza fisica e psicologica, sia nel corso degli accertamenti sia nelle fasi di preparazione al concepimento assistito. Rispetto all’uomo, le procedure di diagnosi sono più fastidiose fino a richiedere l’utilizzo di anestesia generale con le complicazioni che ne possono nascere.

    Nella ricerca di un figlio, poi, non è raro che si verifichino uno o più aborti spontanei, esperienza che mettere a dura prova entrambi i partner ma che la donna elabora con più difficoltà essendo il proprio corpo dimostratosi incapace di portare avanti la gravidanza.
    I risultati non sono mai brillantissimi. Le percentuali di "bambini in braccio" (come gli esperti chiamano la conclusione dell’iter concepimento, gravidanza, parto) sono del 25-30 per cento per le donne più giovani, a cui segue un crollo dopo i 36 anni

    L'APPARATO GENITALE FEMMINILE



    Caricamento in corso: attendere qualche istante...

    21
    Commenti

    Pagina 1 di 5:
    1 2 3 4 5 > »
    laura domenica, 16 marzo 2014

    gravitanza

    E un anno non riesco a rimanere inginta come deco fare

    n° 21
    Elena giovedì, 22 agosto 2013

    L'infertilità si può facilmente evitare

    Esiste un metodo tutto naturale, da un paio d'anni di gran vogla negli stati uniti che parrebbe funzionare davvero. http://storiedellabuonanotte.com/guida-per-neo-mamme/desidero-un-bambino-ma-non -riesco-a-rimanere-incinta/
    Personalmente preferisco provare prima tutto ciò che è naturale e non ricorrere a farmaci e trattamenti.

    n° 20
    Roxy mercoledì, 17 luglio 2013

    Possono esserci problemi?

    Salve a tutti,
    Io e mio marito proviamo ormai da 1 anno e mezzo ad avere il primo figlio (anche se non siamo proprio costanti, ci sono stati alcuni mesi che sono saltati per lavoro o stress vari).
    Io ho 36 anni, ma quando abbiamo cominciato ne avevo 34.
    Sono leggermente sovrappeso, ma ho fatto tutte le analisi e non sono stati riscontrati problemi.
    Sinceramente, la mia ginecologa mi ha consigliato di fare la laparoscopia, ma io non voglio farmi bucare la pancia. Mi domando se sia possibile avere qualche consiglio.
    Grazie.

    n° 19
    L. Gianlorenzi giovedì, 30 maggio 2013

    chi è sterile?

    io ho 45 anni ed il mio compagno 39,
    è 3 anni che ci "proviamo" senza risultati,
    in senso che lui non lo sa che sta provando...
    sono disperatissima! mi è rimasto poco tempo.

    n° 18
    Cristi mercoledì, 25 settembre 2013

    R: chi è sterile?

    Cara, scusami, però se non lo sai ti dico che la donna non è fertile per tutta la vita. Se hai già 45 anni, la ragione più probabile perché non potete concepire un figlio è che non hai più ovuli. L'uomo, se non ha malattia o qualche altra disposizione, rimane fertile quasi alla fine della sua vita! L'altra situazione con le donne! La riserva ovarica è una cosa molto individuale, ma in generale la donna ha le oocite fino a 40-42 anni. Mi dispiace cara… ti sei svegliata tardi… Quello che ti posso consigliare – NON PEREDERE il tempo, vai dal ginecologo, fai l’esami, fai l’analisi di Müller (l’analisi della riserva ovarica), poì dopo ti consiglio andare con il tuo compagno all’estero e fare la fecondazione eterologa (una donatrice ti dona il suo ovulo, lo fecondano con il seme del tuo compagno in vitro e poì l’embrione va trasferito nel tuo utero). Io già ho studiato tutto di questo campo perché anch’io mi sono svegliata un po’ tardi. 38 anni per me sono diventate la fine della mia fertilità. Ti subito voglio consigliare un centro dove sono stata io a fare la fivet con l’ovulo della donatrice – si chiama BioTexCom, si trova in Ucraina a Kiev. Con il primo tentativo sono rimasta incinta, la cara dottoressa Elena di biotexcom mi ha detto che sono brava a rivolgersi a tale metodo subito senza aspettare e perdere il tempo! Lo stesso ti consiglio io! Vai a Biotex, senza dubbi e perdere il tempo!!Cara, scusami, però se non lo sai ti dico che la donna non è fertile er tutta la vita. Se hai già 45 anni, la ragione più probabile perché non potete concepire un figlio è che non hai più ovuli. L'uomo, se non ha malattia o qualche altra disposizione, rimane fertile quasi alla fine della sua vita! L'altra situazione con le donne! La riserva ovarica è una cosa molto individuale

    Nadia venerdì, 8 febbraio 2013

    Non riesco a rimanere incinta

    Ciao, sono 10 mesi che ci provo ma non riesco a rimanere incinta. Ad aprile avrò 41 anni e sono un pò preoccupata. Di più, mio compagno si blocca sessualmente se iniziamo a seguire le istruzioni; come avere rapporti un giorno sì e un giorno no... Ci è difficile perché vogliamo che le nostre mente siano rilassate e che tutto sia fatto nel più naturale possibile. La mia domanda è: bisogna veramente seguire tutte le istruzione o ci sono donne che sono rimaste incinte vivendo la sessualità naturalmente? Grazie

    n° 17
    Chiudi
    Aggiungi un commento a Non riesco a rimanere incinta. Non sono fertile?...
    • * Nome:
    • Indirizzo E-Mail:
    • Notifica automatica:
    • Sito personale:
    • * Titolo:
    • * Avatar:
    • * Commento:
    • * Trascrivi questo codice:
    * campi obbligatori
    Pagina 1 di 5:
    1 2 3 4 5 > »