gpt skin_web-incinta-0
gpt strip1_generica-incinta
gpt strip1_gpt-incinta-0
1 5

Il metodo Jonas per avere un bambino

La donna è guidata dagli astri e indipendentemente dal suo ciclo mestruale, ha anche un altro ciclo dipendente dalla sua data di nascita e dagli astri del cielo

Metodo Jonas

Eugen Jonas, medico slovacco primario in psichiatria, dopo un’attenta osservazione ospedaliera e notando che le sue numerose pazienti avevano una fase sessuale particolare con cadenza di trenta giorni l’una dall’altra indipendente dal ciclo mestruale, iniziò a studiare con maggior attenzione antichi scritti come quelli assiro-babilonesi e fu incuriosito da un’affermazione scritta in molti di questi antichi trattati.

Secondo questi libri, la donna sarebbe influenzata da alcune fasi lunari per cui, in alcuni periodi, la sua fertilità si trova sotto l’influenza dei pianeti e del sole. Iniziarono così i complicati studi di questo attento medico e finalmente riuscì ad affermare:

La tendenza dell’embrione e perfino il sesso dei figli dipendono in forma decisiva dalla posizione della luna nel momento del concepimento. I risultati dell’indagine hanno reso possibile adesso stabilire anticipatamente i giorni più adeguati per il concepimento al fine di poter determinare il sesso della creatura che nascerà!

Spesso viene affermato che i parti si verificano con maggior frequenza nelle fasi di cambio lunare, e a dire questo sono soprattutto le ostetriche e le infermiere che durante questi periodi lunari sono sovraccariche di lavoro e si trovano a correre da una partoriente all’altra.

Le influenze della luna sul travaglio

Nel 1956 dopo accurati studi e tenaci calcoli complicati il dottor Jonas stilò il suo “codice cosmobiologico”. Inizialmente accolto con scetticismo, in seguito i dati statistici gli hanno dato ragione, il suo metodo anticoncezionale ha avuto una percentuale di riuscita del 98%.

Questo dottore slovacco afferma che la donna è guidata dagli astri e indipendentemente dal suo ciclo mestruale, ha anche un altro ciclo dipendente dalla sua data di nascita e dagli astri del cielo. In base a questa teoria, il dottor Jonas fu in grado di stilare quattro tipi di calcoli riguardanti l’anno successivo alla richiesta. Sotto sono riportati i tipi di calcolo cosmobiologico da seguire per le particolari necessità della donna richiedente.

  • Metodo anticoncezionale: per le donne che per dodici mesi hanno il desiderio di evitare una gravidanza. Definisce i giorni fecondi e infecondi della donna
  • Calcolo del sesso del nascituro: il medico riesce a calcolare in quale periodo è più probabile avere un maschio o una femmina; essere in grado di conoscere questo è molto utile quando è necessario evitare malattie trasmesse ed evidenziate solo nei maschi, ma anche per le persone che preferiscono ardentemente un sesso piuttosto che un altro.
  • Il calcolo della fertilità: definisce i giorni fertili per le donne che non sono riuscite ancora ad avere un bambino nonostante siano state dichiarate sane dalle visite e dagli esami effettuati, così come il partner.
  • Il calcolo della vitalità del bambino: per definire i giorni idonei a concepire un bambino sano, soprattutto per quelle donne che hanno subito aborti o hanno avuto figli con problemi psico-fisici

La grandezza di questo metodo si è definita quando statisticamente è stato visto che in un gruppo elevatissimo di donne che hanno partorito bambini con problemi fisici gravi essi erano stati concepiti in periodi astrali sfavorevoli al concepimento, per cui questi calcoli hanno catturato maggiore attenzione a livello mondiale.

Che gli astri influenzino la donna era risaputo, spesso la donna è definita “lunatica” non a caso, quello che è sorprendente è avere a disposizione un metodo che stabilisce chiaramente quanto gli astri siano importanti per gli esseri umani.
La natura è così perfetta e complicata che l’uomo non ne può essere scisso, ma deve iniziare a ricominciare a vivere in simbiosi e in equilibrio con essa per il proprio benessere e la propria salute.

Per saperne di più

>> Un sito dove poter approfondire l'argomento e farsi mandare i calcoli personalizzati (in inglese)
>> Ecco come provare a calcolare da sole i propri periodi fertili
 

gpt native-bottom-foglia-incinta
gpt inread-incinta-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-incinta-0