gpt skin_web-incinta-0
gpt strip1_generica-incinta
gpt strip1_gpt-incinta-0
1 5

Prima Giornata Mondiale per l'Endometriosi

Si celebra il 13 marzo 2014 la prima "Giornata Mondiale per l'Endometriosi" con una marcia che coinvolgerà contemporaneamente in tutto il mondo, cinquanta capitali internazionali fra cui anche Roma. L'obiettivo è di sensibilizzare l'opinione pubblica nei confronti di questa malattia invalidante

Si celebra il 13 marzo 2014 la prima "Giornata Mondiale per l'Endometriosi" con una marcia che coinvolgerà contemporaneamente in tutto il mondo, cinquanta capitali internazionali fra cui anche Roma. L'obiettivo è di sensibilizzare l'opinione pubblica nei confronti di questa malattia invalidante.

Nel mondo più di duecento milioni di donne soffrono di endometriosi, e devono sopportare non solo dolori cronici, ma anche l'incomprensione e il fatto che l'opinione pubblica, ma anche moltissimi medici ignorano l'esistenza di questa patologia.

E come leggiamo su Il Fatto Quotidiano molte donne che soffrono di questa malattia spesso vengono derise, come lo dimostra un episodio avvenuto durante la trasmissione radiofonica "Let's talk about sex" in onda su Radio 105. "Le donne malate di endometriosi tutte le volte che mestrua lo fa anche dal naso, oppure quando lo fa dal cervello, le viene l'ictus; le cure contro l'endometriosi  la fanno diventare un uomo con la voce da uomo e i peli però lei è contenta perchè non h apiù l'endometriosi, anche se parla come un trans"... Affermazioni gravi che sarebbero state pronunciate oltre che dai due dj, anche da un medico.


Endometriosi: conoscerla per sconfiggerla


Inoltre i costi per esami specialistici e le cure sono elevati. In Italia ci sono più di tre milioni di donne affette da questa malattia e non esiste una legge che inserisca l'endometriosi tra le malattie che hanno diritto all'esenzione. Il Parlamento Europeo fin dal 2004 ha invitato i governi ad incrementare la ricerca sulle cause, prevenzione e cure.
E proprio per questi motivi che una Giornata Mondiale dell'Endometriosi è necessaria.


endometriosi-13-marzo-2014



Come leggiamo su La Stampa a Roma, oggi, si svolgerà una manifestazione che ha in programma una Conferenza Scientifica. In occasione di questa Giornata, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha dichiarato: "L’Endometriosi è una patologia cronica di cui soffrono, in Italia, circa tre milioni di donne, in Europa 14 milioni ed è causa di circa il 30­40% dei casi di infertilità femminile. Purtroppo riconoscerla non è facile e spesso ci si rivolge al medico quando la sintomatologia diviene quasi insostenibile a causa del dolore che questa malattia provoca. Nelle forme più gravi può diventare invalidante sia fisicamente che psicologicamente con gravi ripercussioni sulla qualità della vita di chi ne è colpito".


Endometriosi: in Svizzera un centro di eccellenza


E tra le novità interessanti e i progetti che arrivano in questa giornata importante c'è la notizia che la somma di 15 milioni di euro è stata vincolta per consentire alle Regioni di sviluppare specifici progetti finalizzati al miglioramento delle condizioni di vita e di salute delle donne affette da queste malattie. Come afferma il Ministro: "Occorre infatti una presa in carico globale delle donne affette da endometriosi ed è fondamentale l’integrazione degli interventi per una stessa paziente e il coordinamento fra soggetti, strutture e servizi, secondo la modalità di rete e in un’ottica multidisciplinare, che coinvolga più figure specialistiche"

gpt native-middle-foglia-incinta
gpt native-bottom-foglia-incinta
gpt inread-incinta-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-incinta-0