NAVIGA IL SITO

Fertilità: quanti ovuli ti sono rimasti?

E'ora possibile effettuare un esame del sangue che ti dice quanti ovuli hai ancora a disposizione e quindi a che punto è la tua fertilità

/gallery/foto_gallery/varie/l-apparato-genitale-femminile/genitali-femminili_1.jpeg Vedi le foto: L'apparato genitale femminile

La fertilità, il numero di ovuli, le probabilità di concepimento.
Dubbi e domande che interessano ogni donna in età fertile.


 Fertilità e orologio biologico, quanto ne sai?


Le donne nascono già con il loro bagaglio di fertilità che si compone in media di uno-due milioni di ovuli depositati nelle loro ovaie, che raggiungono la maturazione, ogni ciclo mestruale, fino alla menopausa.

Una donna di 20 anni ha in genere 200.000 ovuli; a 30 sono già diventati 100.000; a 40 siamo sui 2.000 ovuli.

E' ora possibile effettuare un esame del sangue che ti dice quanti ovuli hai ancora a disposizione e quindi a che punto è la tua fertilità


 Concepimento, 10 modi per prenderti cura di te


Il test permetterà, inoltre, di scoprire fin da giovanissime se si è a rischio infertilità in età avanzata e permetterà di “identificare le donne che, per esempio, sono a rischio menopausa precoce e consentire alle donne di pianificare attivamente eventuali trattamenti di fertilità“.

Il test, anche se adatto in generale a tutte le donne, è particolarmente indicato per le donne che hanno sofferto di cancro, endometriosi  o che hanno subito interventi chirurgici alle ovaie e lo si potrà effettuare per circa 80 euro.


quanti-ovuli-ti-sono-rimasti



Il cosiddetto “egg timer” è un esame del sangue in grado di prevedere con precisione le possibilità di ovulazione, in quanto si basa sulla misurazione di un ormone specifico della fertilità. Il test permetterà di scoprire quindi se si è a rischio infertilità sin dalla più giovane età.

Chi è a rischio di menopausa precoce potrà saperlo molto prima, insomma vi pare una scoperta utile o vi mette l'ansia?

Fonte: Health24.com

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

1
Commenti

Bianca mercoledì, 25 settembre 2013

Crioconservazione

Vorrei aggiungere una cosa a questo articolo: ci sono più donne che rivolgono ai centri di PMA per conservare i propri ovuli per ritardare una gravidanza per il tempo quando saranno pronte per questo passo molto importante. MA, non si deve riporre troppe speranze nella crioconservazione delle ovocite siccome nessuno può dare la garanzia di ottenere il successo!!! Donne, aprite gli occhi! La probabilità di rimanere incinta con le ovocite (congelate in passato) è circa 30% (forse anche di meno)…vedete la statistica http://newseurope.info/?p=12513 Capisco che per alcune donne che subiscono trattamenti anti tumorali che provocano sterilità o le donne che hanno un rischio elevato di andare in menopausa precoce, questo potrebbe essere l’unica possibilità però chi spera solo di posticipare una gravidanza, voglio avvisarvi che potete perdere, diciamo, l’ultimo treno…

n° 1
Chiudi
Aggiungi un commento a Fertilità: quanti ovuli ti sono rimasti?...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori