gpt skin_web-incinta-0
gpt strip1_generica-incinta
gpt strip1_gpt-incinta-0
1 5

Quanti ovuli ti sono rimasti? Ecco come scoprirlo

Un esame che misura un ormone può dare un'idea di quanti ovuli siano rimasti. Esami gratuiti a Roma

Intorno al 35simo compleanno molte donne che non hanno ancora avuto figli cominciano a pensare a come preservare la propria fertilità (LEGGI).
Un numero sempre più elevato di donne sceglie di crioconservare gli ovuli, un'opportunità utile ma poco conosciuta (LEGGI).


LEGGI ANCHE: Fertilità, quanti ovuli ti sono rimasti?


Così come sono molto diffuse false credenze circa le reali possibilità di procreazione con il passare degli anni.
La metà delle donne non sa quale sia l'età della riproduzione e comincia a porsi il problema quando è molto tardi.
Solo allora, quando numerosi tentativi di concepimento si sono rivelati infruttuosi, comincia ad interrogarsi, magari per  scoprire di essere fuori tempo massimo (LEGGI).

E proprio per dare maggiori informazioni sulla fertilità e sulle nuove opportunità offerte dalla moderna medicina nasce l'iniziativa "Le domeniche della prevenzione", promossa da Mauro Schimberni, docente presso la Scuola di Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia dell'Università di Roma La Sapienza, insieme ad Annalise Giallonardo, ginecologa esperta in PMA con il patrocinio della FIMMG (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale) e la collaborazione con RomaMed.


LEGGI ANCHE: Fertilità e orologio biologico, tu quanto ne sai?


Poche donne sanno, ad esempio, che esiste un esame che misura un ormone, chiamato AMH (Anti-Mullerian Hormone) che è molto utile per fare una valutazione della propria riserva ovarica.
Come spiega Schimberni, "un ormone antimulleriano basso, in donne tra i 25 e i 35 anni e con cicli mestruali normali, rappresenta un campanello d'allarme. Non significa che avranno necessariamente problemi di infertilità ma indica la necessità di controlli più frequenti e, se parliamo di donne di 35 anni, anche l'eventuale scelta di pensare al congelamento del patrimonio ovocitario".

L'iniziativa "Le domeniche della prevenzione" offre l'opportunità a tutte le donne di eseguire un dosaggio gratuito dell'AMH.
Per prenotarsi basta collegarsi al sito Informa la tua fertilità oppure chiamare il numero verde 800.220601 e scegliere la domenica da dedicare alla prevenzione: 19 maggio, 16 giugno, 14 luglio, 15 settembre e 13 ottobre 2013.

gpt native-bottom-foglia-incinta
gpt inread-incinta-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-incinta-0