gpt skin_web-incinta-0
gpt strip1_generica-incinta
gpt strip1_gpt-incinta-0
1 5

Vuoi sapere il mio futuro? Il Time sostiene la ricerca genetica

Il Time ha dedicato una copertina all'importanza della ricerca genetica per determinare il futuro dei propri bambini, mettendo in risalto tutte le malattie che potrebbero avere

"Vuoi sapere il mio futuro?": è questa la domanda che il Time pone in copertina ai futuri genitori, pubblicando una foto che può risultare molto forte. Si tratta infatti di un neonato e della lista delle possibili malattie che potrebbe sviluppare da grande, come diabete, cancro, melanomi maligni, obesità e via dicendo.



LEGGI ANCHE: La carenza di Vitamina C può causare danni al feto



Ovviamente nessun genitore si augura che il proprio bambino possa soffrire di una di queste malattie. Ma si spera sempre che possa essere sano. Però il Time vuole sensibilizzare i genitori ed i futuri genitori all'importanza dei test genetici, per scoprire in anticipo il rischio di sviluppare una di queste malattie.

copertina-time_1La medicina ha fatto notevoli passi avanti ed è in grado ora di effettuare la scansione dell'intero codice genetico di una persona, per mappare il DNA dei bambini. Alcuni test potrebbero anche evidenziare la possibilità che il bambino sviluppi una malattia che i genitori non hanno. Ed allora perché non sottoporsi a queste indagini genetiche?



LEGGI ANCHE: Gravidanza, gli esami indispensabili per viverla tranquillamente



Tu vorresti conoscere in anticipo quali malattie il tuo bambino potrebbe sviluppare e cercare di evitarle prima che si possano sviluppare? Il dibattito su questo tema è ancora aperto, anche perché non tutti i genitori sono pronti a sottoporsi ad una indagine genetica, anche prima del concepimento. E poi non è detto che effettivamente un bambino possa sviluppare una di queste malattie, anche se ci sono dei casi in famiglia ed il rischio c'è. Il dilemma è aperto...

Photo Credits | Time



gpt native-bottom-foglia-incinta
gpt inread-incinta-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-incinta-0