NAVIGA IL SITO

Le piante che aiutano a rimanere incinta

Dalla natura possono venire efficaci aiuti per stimolare l'ovulazione e quindi avere successo nella ricerca di una gravidanza

Gravidanza e allattamento: aiuto dall’erboristeria

Tutte le foto < 1 >

Vedi foto di: Gravidanza e allattamento: aiuto dall’erboristeria

    Ansia in gravidanza
    Emanuela Cerri 29 maggio 2013

    Un aiuto nella ricerca di una gravidanza viene dalla natura, cioè da tre piante: la maca, innanzitutto, che si trova sulle Ande peruviane, sopra i quattromila metri, e poi la dracontium loretense e il camu-camu, che arrivano dall'Amazzonia. Sono piante dalle proprietà stupefacenti. Il loro estratti, somministrati sotto forma di capsule polarizzate, possono risolvere molti problemi sia all'aspirante papà che all'aspirante mamma.
    Cominciamo col dire che se un figlio non arriva sette volte su dieci dipende da lui (LEGGI). Gli spermatozoi possono essere deboli, o dotati di una scarsa motilità: per questi motivi non hanno la forza, per così dire, di raggiungere l'obiettivo. Gli estratti di queste piante li rinforzano e ne aumentano notevolmente il potere fecondante.

    Nella donna gli estratti di queste piante stimolano i follicoli (LEGGI) a produrre ovociti maturi. Naturalmente, le piante da sole quando c'è una patologia o un problema più serio non bastano.

     

    LEGGI ANCHE: CONCEPIMENTO, 10 MODI PER PRENDERTI CURA DI TE

     

    La maca, pianta della specie "lepidium meyenii walp peruvanum" si trova sulle Ande peruviane, normalmente sopra i quattromila metri. La maca è nota da secoli per la sua proprietà di aumentare la fertilità negli animali e nell'uomo. E' chiamata "pianta della vita", ma anche "pianta della felicità", perché ha notevoli effetti afrodisiaci. Gli inca la consideravano un dono degli dei e la usavano anche per i pagamenti, come confermano antichi registri coloniali spagnoli. Più piante di maca riuscivi a trovare, a quei tempi, e più venivi considerato ricco.
    Le altre due piante citate sopra hanno caratteristiche simili e, unite alla maca, hanno dato tassi di gravidanza eccezionali: sono la dracontium loretense e il camu-camu. Gli estratti di queste tre piante vengono somministrati ai pazienti sotto forma di capsule polarizzate.

    Vediamo la maca più nel dettaglio
    Maca è l'abbreviazione di "Lepidium Meyenii", una pianta perenne con una storia molto antica e interessante. Attualmente è apprezzata per la capacità di determinare uno stato di generale benessere psico-fisico, che la rende un integratore ideale nella moderna alimentazione, tanto da meritare il nome di Ginseng peruviano. Studi scientifici confermano che la Maca è veramente un alimento completo, ed essiccato è in grado di mantenere inalterate per anni le sue caratteristiche nutritive. Ha origine in Perù, tra le alture selvagge ed inospitali delle Ande, dove vive spontaneamente in balia dell'escursione termica: sembra che si serva di un particolare meccanismo di autoprotezione, che ha sviluppato in molte migliaia di anni. 

     

    LEGGI ANCHE: Fertilità e orologio biologico, tu quanto ne sai?

     

    Di questa pianta si utilizza la radice, ricca di principi nutritivi e povera di grassi. Fornisce infatti un buon apporto di carboidrati e minerali, oltre ad avere un'importante contenuto di iodio, una presenza importante di vitamine (B1, B2, B12, C, E), fibre e amminoacidi essenziali. La maca stimola il sistema nervoso, aiuta nella concentrazione, eleva il livello d'energia e combatte forme croniche di stanchezza. È un valido rimedio contro ipotiroidismo e anche nella cura dell'impotenza sembra dare risultati positivi. Grandi riscontri sono stati ottenuti nel miglioramento di sintomi relativi alla sindrome premestruale (LEGGI) e nei disturbi legati alla menopausa (regolarizza la gestione degli estrogeni, colmandone le carenze e abbattendone le eccedenze).

    piante-restare-incinta

    Può essere impiegata dagli sportivi, (ottima per chi compie sforzi fisici in montagna), contribuisce allo sviluppo della massa muscolare. Studenti e manager possono trarne giovamento per superare momenti di stress psico-fisico. La maca, inoltre, rallenta i processi degenerativi dell'invecchiamento, previene la caduta dei capelli e mantiene il grado di idratazione della pelle e della tonicità dei tessuti. Si trova in commercio sotto forma di capsule, pastiglie, estratti fluidi/secchi.
    Benché non siano stati riscontrati effetti tossici veri e propri, esiste sempre la possibilità di rare reazioni allergiche in individui ipersensibili. E' invece sconsigliato, a causa dell'elevato contenuto di iodio, in caso di ipertiroidismo e anche durante la gravidanza e l'allattamento.

    Si parla di maca come rimedio miracoloso per rimanere incinta anche nel Forum di PianetaMamma > Partecipa alla discussione



    Caricamento in corso: attendere qualche istante...

    7
    Commenti

    Pagina 1 di 2:
    1 2 > »
    ask4trust domenica, 15 giugno 2014

    le erbe per rimanere incinta

    Salve volevo chiedere se qualcuno conosce o ha letto l'ebook Gravidanza Miracolosa di lisa olson per rimanere incinta naturalmente senza l'uso di farmaci.
    Sto raccogliendo informazioni, commenti etc. in un sito (http://www.ask4trust.com/gravidanza-miracolosa/) che parla di questo ebook perchè sembra risolvere effettivamente molti problemi di infertilità (ho molti feedback positivi). In questo modo, gli utenti che hanno intenzione di utilizzarlo potranno valutare concretamente se il programma di lisa olson potrebbe funzionare bene anche con loro.

    Credo che concentrando tutte le informazioni disponibili in un unico sito sia il miglior modo per aiutare le persone che hanno problemi ad avere figli.
    Grazie per i vostri commenti.

    n° 7
    adriano lunedì, 15 ottobre 2012

    papà

    quando sento di coppie che non riescono ad avere figli mi ricordo sempre di una nostra amica che venuta in vacanza da noi ci aveva parlato di questo suo problema, le dissi che la mia nonna diceva che l'acqua della fontana che c'è sulla strada che porta in paese faceva fare le uova alle galline, ( non si vuole offendere nessuna donna sia chiaro ) allora la nostra amica disse che tentare non nuoceva di sicuro, dopo rientrati dalle vacanze ci ha scritto di essere felicemente incinta, lei dice merito dell'acqua della fontana io solo della suggestione, chissà comunque fosse così semplice inviterei tutte voi in sardegna a bere dalla fontana, buona fortuna a tutte,
    ps stiamo aspettando un bimbo, l'acqua l'ho presa lo bevuta io ma non so se questo serva davvero

    n° 6
    Ale sabato, 28 dicembre 2013

    R: papà

    Ciao in che paese ti trovi? Fosse anche solo suggestione ma è una cosa molto interessante!

    Giulietta80 martedì, 11 giugno 2013

    R: papà

    Adriano, dimmi in che paese si trova e in che punto del paese che veniamo in gruppo io e le mie amiche....siamo in Sardegna anche noi!

    Ciccio mercoledì, 26 ottobre 2011

    Grande maca

    Io la assumo da un mese spermiogramma nettamente migliorato.
    prima n. 100.8 mil. concentrazione 48.00 mil/ml motilità veloce 0 forme normali 11%
    Ora n. 234 mil concentr. 81 mil/ml motilità veloce 59% forme normali 28%

    n° 5
    Raffaele domenica, 4 marzo 2012

    R: Grande maca

    ciao ciccio io la sto' assumendo da qualke mese e ancora nn so gli effetti dopo quando hai fatto lo spermiogramma e come è andata a finire? ti ringrazio ciao

    Vera venerdì, 10 settembre 2010

    Io la prendo

    Ciao a tutte! La maca si trova nelle farmacie omeopatiche oppure potete tranquillamente ordinarla in una normale farmacia. Io e mio marito la prendiamo sotto forma liquida, è molto densa e ha il sapore di erbe ma una volta fatta l'abitudine non è poi così male! E' una scatola di 10 fiale si chiama MACA-BIM. Noi ci proviamo da soli tre mesi e abbiamo appena iniziato a prenderla...BUONA FORTUNA A TUTTE!

    n° 4
    antonella giovedì, 3 novembre 2011

    R: Io la prendo

    anc'io la sto prendendo da un mesetto,mentre gli altri mesi il follicolo è crescito fino a 21 mm il mese che ho preso la maca si è fermato molto prima,quindi ciclo anovulatorio..sarà stata la maca?????non lo so...comunque il ciclo mi è venuto al 25° GIORNO...adesso non so se prenderla ancora...

    Patrizia lunedì, 7 febbraio 2011

    grande pianta! Consigliata

    Considero la maca una grande pianta. a gennaio dell'anno scorso il ginecologo mi ha riscontrato gli ormoni troppo bassi per rimanere incinta..Cosi mi ha fatto fare una cura ormonale per un solo mese. (Avevo preso la pillola per troppo tempo e quasi non avevo più ciclo). Qualche mese più tardi prorpio su questo sito ho letto della maca una pianta che aiutava il concepimento. Costa poco e si trova dappertutto. L ho presa per qualche mese e l ho fatta prendere anche al mio compagno! E ora...sono alla ventesima settimana!! Consigliata alla grande! Solo una controindicazione..agita molto..quindi chi è ansioso o soffre di cuore sconsiglierei! Baci

    lazar simona mercoledì, 28 aprile 2010

    ankio lo provero

    ragazze io e mio marito proviamo da dieci mesi ad avere un bambino ma sta maledeta cicognia nn ce lo vuole poetare,ieri ho visto il sito cn la pianta che puo aiutare ...sta mattina ho mandato a mio marito un mes di comprarle e speriamo che faciano questo miracolo che da tanto aspetiamo

    n° 3
    Chiudi
    Aggiungi un commento a Le piante che aiutano a rimanere incinta...
    • * Nome:
    • Indirizzo E-Mail:
    • Notifica automatica:
    • Sito personale:
    • * Titolo:
    • * Avatar:
    • * Commento:
    • * Trascrivi questo codice:
    * campi obbligatori
    Pagina 1 di 2:
    1 2 > »