gpt skin_web-parto-0
gpt strip1_generica-parto
gpt strip1_gpt-parto-0
1 5

Racconti: il 'brutto' cesareo di Michi

Anche io ho vissuto il cesareo, anzi i cesarei... il primo programmato perchè la bambina era in posizione podalica, il secondo perché nonostante abbia tentato il parto naturale...

Anche io ho vissuto il cesareo, anzi i cesarei... il primo programmato perchè la bambina era in posizione podalica (con epidurale)... il secondo perché nonostante abbia tentato il parto naturale, ho avuto rottura delle acque ma non è partito il travaglio e, essendo già cesarizzata non hanno indotto il parto.


LEGGI ANCHE: Il parto cesareo aumenta il rischio di allergia nei bambini


Il problema è che, mentre con la prima esperienza ero in ottime mani (essendo programmato sono stata operata dalla mia ginecologa che gode di ottima stima e professionalità nella sua materia), con il secondo mi sono trovata nelle mani dell'equipe sbagliata... chirurgo giovane, laureandi al seguito e... "imbranati" tant'è che, avendo fatto l'epidurale ho vissuto tutto in modo presente, ho assistito alle loro indecisioni, ai loro piccoli incidenti di percorso, alle loro imbranataggini e soprattutto all'idiozia dell'anestesista che non mi ha ascoltata quando gli ho detto, prima che il chirurgo incidesse, che avevo ancora sensibilità...


racconto-cesareo-doloroso


non mi ha creduta, ha detto di tagliare e così l'intervento è iniziato... solo che, anche a causa dell'inesperienza del chirurgo l'operazione è durata di più del dovuto e l'effetto dell'anestesia, già precario, è finito prima del tempo... così, oltre ad aver perso moltissimo sangue (infatti siamo stati dimessi dall'ospedale entrambi anemici) l'ultimo quarto d'ora ho sofferto come un cane e sono uscita dalla sala operatoria che imprecavo, urlavo e piangevo dal dolore tant'è che l'ostetrica mi ha subito fatto una puntura di morfina...

gpt native-middle-foglia-parto


LEGGI ANCHE: Parto cesareo in aumento, arriva la denuncia del Ministero


Avrei dovuto, se non sporgere denuncia, quanto meno lasciare una lettera di lamentela in cui fare anche nomi e cognomi perché se lo sarebbero meritato... ma cosa vuoi, dopo la nascita di un bambino si è poco lucide, gli ormoni intervengono e sconvolgono, pensi ad altro... così ho lasciato perdere ma il ricordo traumatico, anche dopo due anni, quello è restato...
Non lo auguro a nessuno.
Ciao. Michi

gpt native-bottom-foglia-parto
gpt inread-parto-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-parto-0