gpt skin_web-parto-0
gpt strip1_generica-parto
gpt strip1_gpt-parto-0
1 5

Subito magre dopo il parto: l'esercito delle mamme perfette

Un nuovo allarme: le mamme vogliono essere come le star di Hollywood e tornare più magre di prima dopo il parto. Ciò potrebbe essere collegato ad un disturbo alimentare

victoria-beckamEvidentemente non si parla mai a sufficienza di anoressia e bulimia; non basta ripetere in continuazione che il numero di donne che soffrono di questi disturbi alimentari sia in costante e preoccupante aumento. 
Già, perché ora sembrano essere le star di Hollywood le colpevoli della diffusione di questa terribile “epidemia”; star che in maniera involontaria diventano una sorta di modello ispiratore sia per le ragazzine che per le donne più adulte come vi avevamo già raccontato addirittura un anno fa parlando del mummy job. Sì, perché l’anoressia e la bulimia oramai non riguardano più solamente le adolescenti.

Sono in crescita le donne che vogliono essere delle yummy mummie, delle mamme alla moda insomma come Angelina Jolie o Victoria Beckam. Forse dimenticando che noi vediamo solo una parte della loro vita, quella che ci fanno vedere e che molto spesso non è di certo un buon esempio. Ma nonostante questo in molte continuano a vedere solo lustrini e paillettes.
Secondo la Fondazione Butterfly Julie Parker il voler inseguire il mito della mamma yummy potrebbe essere collegato all’insorgenza o il ripetersi di un disordine alimentare.
Secondo un responsabile della Fondazione Butterfly "Quando certe riviste scelgono di non presentare le donne in modo “reale”, soprattutto quando si tratti di mostrare come il loro corpo appare durante e dopo la gravidanza, s’inviano messaggi falsi e pericolosi. C'è stato un fortissimo aumento del numero di donne di 30 e 40 anni che si sono messe in contatto con noi per richiedere assistenza. Ogni volta che il corpo di una persona vive significative esperienze di cambiamento fisico, come ad esempio una gravidanza o la menopausa, aumenta il potenziale di sperimentare l'immagine corporea, l'autostima e le preoccupazioni correlate al peso".
Sono proprio i tanti, troppi, i messaggi che riceviamo e che trasmettono l’idea sbagliata che per essere una mamma moderna si debba seguire l’esempio di qualche vip di Hollywood; mamme di Hollywood che alla stregua delle mamme “comuni” compiono errori, di cui spesso si pentono. Vale davvero la pena seguire questi esempi?

Martina Braganti

gpt native-bottom-foglia-parto
gpt inread-parto-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-parto-0