gpt skin_web-parto-0
gpt strip1_generica-parto
gpt strip1_gpt-parto-0
1 5

"Guarire dal parto": come riprendersi da fatica e dolori

Per guarire adeguatamente dal duro lavoro delle doglie e del parto, le neomadri necessitano di tanto riposo e nutrizione. La guarigione è diversa per ognuno, e dipende in parte dalla durata e dalla intensità delle vostre doglie e dall'aver avuto episiotomia o cesareo

Per guarire adeguatamente dal duro lavoro delle doglie e del parto, le neomadri necessitano di tanto riposo e nutrizione. La guarigione è diversa per ognuno, e dipende in parte dalla durata e dalla intensità delle vostre doglie e se avete affrontato un'episiotomia o un parto cesareo. Tuttavia, la maggior parte delle neomadri faranno esperienza di:

• Contrazioni postparto
Emorragie simili a quelle di un pesante flusso mestruale
• Fastidio o dolore perineale
• Sudore
• Fastidio o dolore dei seni
• Capezzoli irritati o screpolati


Dopo il parto: quando la pancia tornerà come prima?



Qual'è la migliore maniera di curare il fastidio o dolore perineale
Un po' di dolore è normale (specialmente quando si guarisce da un'episiotomia o da una lacerazione). Per prevenire infezioni, è importante:

•Spruzzare acqua calda sopra il perineo per pulirlo
•Usare un tampone sanitario fresco ogni 4-6 ore.

Per alleviare il fastidio, potete:

• Fare dei bagni caldi
• Usare una borsa del ghiaccio o un tampone di garza con amamelina raffreddata
• Evitare di sedersi o di stare in piedi per lunghi periodi di tempo
• Usare lassativi naturali (come succo di prugne, frutta, e bibite)

Segnali di pericolo durante la guarigione
Durante la guarigione, può esserci una quantità indeterminata di complicazioni. Dovete chiamare il vostro assistente sanitario immediatamente se fate esperienza di uno qualunque dei seguenti sintomi:

• Brividi di freddo e febbre
• Emorragie vaginali violente (se vi occorre più di un tampone all'ora)
• Emorragie con un odore cattivo
• Grumi di sanque molto grandi nei lochi
• Dolore o fastidio nella parte più bassa dell'addome
• Noduli dolorosi, rossi e caldi nei seni


Ginnastica perineale prima e dopo il parto


Perché è importante la nutrizione?
La nutrizione è estremamente importante durante la guarigione dalle doglie e dal parto. Inoltre le madri che allattano al seno i loro bambini richiedono una quantità aggiuntiva di calorie, proteine, calcio e molti liquidi. Le madri che allattano richiedono circa 500 calorie in più ogni giorno rispetto a quanto assumevano prima della gravidanza. I pasti devono essere ben bilanciati e nutrienti, incluse porzioni da una gamma di gruppi di cibi. Questi includono:

•Frutta e verdura
•Pane integrale e cereali
•Latte, yogurt, e formaggio
•Cibi con molte proteine come il pesce, i fagioli, la carne e il pollame

Le madri che allattano devono evitare l'alcol, le sigarette, e le droghe, poiché le sostanze dannose possono entrare nel latte materno.

Attività fisica e Sesso dopo il parto
Quando si può ricominciare l'attività fisica dopo il parto?

Per le donne con parti vaginali senza complicazioni, un moderato esercizio può iniziare subito dopo il parto. Esercizi sicuri includono esercizi di kegel, respiro profondo, e inclinazione della zona pelvica. A seconda della vostra guarigione, potete iniziare un programma di esercizi regolari dopo le vostre prime visite postparto. Discutetene con il vostro assistente sanitario.


Esercizi di Kegel: vagina in forme in 10 mosse


Quando si può iniziare a fare sesso?
Alcuni assistenti sanitari raccomandano alle donne postparto di aspettare almeno sei settimane (i classici 40 giorni) prima di ricominciare l'attività sessuale, laddove altri raccomandano alle donne di iniziare l'attività sessuale quando esse si sentono pronte. Un'attività sessuale soddisfacente può iniziare dopo che il corpo della donna è completamente risanato, cosa che richiede sei mesi o di più. La guarigione dal parto dipende da molti fattori, includendo:

• Durata e intensità delle doglie e del parto
• Se una donna ha un'episiotomia
• Se una donna ha un taglio cesareo
• Fattori individuali che incidono sulla velocità della guarigione

Malgrado la specifica quantità di tempo prima di riprendere l'attività sessuale, il rapporto sessuale non deve causare nessun fastidio nell'area perineale

Mammuccina

gpt native-middle-foglia-parto
gpt native-bottom-foglia-parto
gpt inread-parto-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-parto-0