gpt skin_web-parto-0
gpt strip1_generica-parto
gpt strip1_gpt-parto-0
1 5

Quando la depressione post parto non se ne va

Uno studio rivela: il 30-50 percento delle mamme con depressione post parto continua a lottare contro questo problema per tutta la vita

Generalmente nella maggior parte dei casi, la depressione post parto, se riconosciuta e opportunamente trattata, sparisce nell'arco di qualche mese e tristezza, ansia e disperazione lasciano il passo ad un rinnovato vigore mentale e anche fisico.


Depressione post parto, cos'è e come affrontarla


Ma stando ad una revisione condotta presso l'Università belga di Leuven, per una percentuale variabile tra il 30 e il 50 percento delle donne la depressione non passa, può magari allentarsi, per poi tornare ciclicamente, insomma si continuerà a lottare contro questo mostro per tutta la vita.

Sara Casalin, autrice principale della ricerca, spiega che la maggior parte dei sintomi depressivi scompare entro 3-6 mesi ma una parte delle mamme con depressione post parto non sempre riesce a sconfiggere tutti i sintomi per sempre.


Depressione post partum, conoscerla per combatterla



Studi recenti mostrano che una donna su 7 combatte contro la depressione post partum. Un disturbo del tutto diverso dal baby blues, cioè quell'insieme di malinconia, tristezza, sbalzi d'umore del tutto normali nelle prime settimane dopo il parto e che generalmente passa. La depressione post partum, invece, può presentarsi in qualsiasi momento nel primo anno di vita del bambino e potrebbe, in certi casi, diventare cronica.

depressione-post-parto-diventa-cronica


Lo studio belga, pubblicato sulla rivista Harvard Review of Psychiatry, prende in esame 23 studi condotti tra il 1985 e il 2012 sulla depressione post parto. Risultato: nel 38% delle donne con DPP la depressione è il preludio allo sviluppo di un disturbo depressivo cronico oppure può essere il consolidamento di un problema preesistente.

Il nuovo studio mostra quanto sia importante migliorare gli screening e fornire un'assistenza maggiormente specializzata e aggiornata alle donne che soffrono di depressione post parto. In tal modo si potrebbe impedire che la depressione diventi cronica.

Fonte: Huffington Post

gpt native-middle-foglia-parto
gpt native-bottom-foglia-parto
gpt inread-parto-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-parto-0