gpt skin_web-parto-0
gpt strip1_generica-parto
gpt strip1_gpt-parto-0
1 5

7 consigli per essere una neo mamma alla moda

Tipico della neo mamma è ritrovarsi ancora in pigiama alle quattro del pomeriggio, avere i capelli sempre in disordine e nemmeno l'ombra di un po' di trucco: tutto bene se dedicare tempo a noi stesse ci stressa; ma se invece ci sentiamo decisamente a disagio è giunto in momento di intervenire

dv342041Quando si diventa mamme, un sacco di cose perdono di importanza. Lo stress, la mancanza di tempo, la nuova priorità e tutto quello che porta con se' ci conducono a dedicare molto meno tempo a noi stesse. Tipico della neo mamma è ritrovarsi ancora in pigiama alle quattro del pomeriggio, avere i capelli sempre in disordine e nemmeno l'ombra di un po' di trucco: tutto bene se dedicare tempo a noi stesse costituisce un ulteriore fattore di stress; ma se invece ci sentiamo decisamente a disagio con la camicetta allacciata sbagliata e magari sporca di rigurgito, forse è giunto in momento di intervenire.

Organizzare l'armadio
Durante le ultime settimane di gravidanza, prendiamoci un po' di tempo per organizzare l'armadio, creando abbinamenti già collaudati e tenendo presente che probabilmente non riacquisteremo subito la taglia che avevamo prima dell'attesa. Se nelle ultime settimane di gravidanza siamo a casa dal lavoro e abbiamo più tempo libero, facciamo un po' di shopping, selezionando capi che valorizzino al massimo una figura morbida e formosa. Scegliamo tessuti di qualità, come lana, seta, cashmere. Per le scarpe, optiamo per modelli stilosi ma tassativamente comodi. Appuntiamoci diverse combinazioni di capi e di colori

Sbirciare la moda
Mentre siamo in giro con la carrozzina, osserviamo le vetrine dei negozi o le passanti più modaiole per capire cosa è di tendenza quest'anno. A volte si tratta di capi che andavano già qualche anno fa e che quindi abbiamo ancora nell'armadio. Altre volte si può anche decidere di fare un acquisto mirato, puntando su un accessorio trendy da abbinare ai nostri vecchi vestiti. Non potremo forse permetterci un pomeriggio di shopping, ma una capatina su internet durante le notti insonni forse riusciamo a ritagliarcela


Vestire come la ragazza che eravamo
Certo, siamo distratte da mille altre cose, ma prendiamoci un minuto in più per fare mente locale di quello che abbiamo nell'armadio. Non c'è bisogno di trascorrere ore (che non abbiamo) di fronte al guardaroba provando di tutto. Basta pensarci per cinque minuti, focalizzando mentalmente quale abito ci potrebbe stare bene e con cosa abbinarlo. Se siamo fresche di parto, non pretendiamo di indossare i jeans del liceo, ma optiamo per abiti morbidi o gonne con elastico in vita, che quest'anno, tra l'altro, sono di tendenza

Accessori stilosi
Magari un'incursione nel nostro guardaroba ci lascia depresse e scoraggiate: nessuno dei vestiti di prima ci sta bene, magari nemmeno si allaccia, ad eccezione degli abiti pre-maman. Niente paura! Non c'è niente di male ad indossarli ancora per qualche tempo, finchè non avremo recuperato la linea. Nel frattempo possiamo focalizzarci sugli accessori e sui dettagli: bracciali, orecchini scintillanti, un rossetto audace, una sciarpa sfiziosa. Il parto è un'ottima occasione per richiedere una generosa aggiunta al nostro "parco-gioielli": alla fine ce lo siamo meritate!

Ricordarsi di essere sexy
Non dimentichiamo quanto possono essere sensuali le forme morbide di una neo mamma. L'essere provocanti deriva dal comportamento, da come ci sentiamo. Sì, si può decidere di essere sexy: un sorriso raggiante, un pensiero positivo e un po' di faccia tosta sono gli ingredienti giusti per incominciare.


Nuovi accessori
Sembra una mostruosità, ma osserviamo come le star utilizzino sistematicamente i loro bambini come accessori! E' ovvio che nostro figlio è enormemente più importante di una borsetta, ma non c'è niente di male a vestirlo in un modo che non faccia a pugni con il nostro abbigliamento. Facciamo anche caso ai colori della carrozzina, del passeggino e del marsupio, e a come legano (o viceversa) coi nostri vestiti. Sono cose superflue e futili lo sappiamo, ma aiutano a sollevare l'umore!

Trucco
Il trucco forse più veloce da applicare e da rimuovere la sera è il rossetto. Teniamone uno a portata di mano, magari vicino allo specchio dell'ingresso, per indossarlo sempre all'ultimo minuto mentre stiamo per uscire. Insieme ad una passata di blush sulle guanche ci darà subito un aspetto più sano e riposato anche se siamo affaticate e ancora provate dal parto
gpt native-bottom-foglia-parto
gpt inread-parto-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-parto-0