gpt skin_web-parto-0
gpt strip1_generica-parto
gpt strip1_gpt-parto-0
1 5

Bambina stringe il dito del medico che la sta facendo nascere

Ecco una splendida foto che sta facendo il giro del mondo: un medico sta facendo nascere una bambina con un parto cesareo e la bimba uscendo dall'utero gli stringe il dito con la manina

Quando un bambino appena nato ti stringe il dito con la sua manina è una emozione unica. Pensate cosa può provare un medico che si vede stringere il proprio dito dalla manina di una neonata proprio nel momento in cui la sta facendo nascere con un taglio cesareo.



LEGGI ANCHE: Feto fa il segno della vittoria durante l'ecografia



E' quello che è accaduro ad un medico dell'ospedale di Glendale, in Arizona, lo scorso mese di ottobre. Il dottor Allan Sawyer stava praticando un taglio cesareo ad Alicia, per far nascere la sua bimba Nevaeh. E proprio mentre stava per prendere la bambina per tirarla fuori dall'utero della mamma, la piccola ha allungato una manina e gli ha stretto il dito.



LEGGI ANCHE: Il contatto con la mamma diminuisce lo stress della nascita



Il medico è rimasto così sorpreso da dire: "Mi sta stringendo il dito!". E così il padre della bambina, Randy Atkins,che si trovava in sala parto, è corso per vedere ed ha immortalato questo istante con la sua macchina fotografica. A distanza di due mesi dalla nascita della piccola Nevaeh, la madre ha fatto stampare la foto e l'ha regalata al dottore. E poi l'ha pubblicata sulla sua pagina Facebook, come augurio di buon anno per i suoi amici e parenti, commentandola così: "Sono estasiata da questo scatto. E' qualcosa da ricordare per sempre".







Ed ora la foto sta facendo il giro del mondo. In poco tempo ha ricevuto centinaia di like, commenti e condivisioni. Ed è diventata il "simbolo del miracolo della vita".

bambina-stringe-mano-medico



Photo Credits | Facebook
gpt native-bottom-foglia-parto
gpt inread-parto-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-parto-0