PianetaDonna

Tagliata ai funghi porcini

Il piatto autunnale per eccellenza è buono in ogni periodo dell’anno. Si può realizzare anche con i porcini surgelati, basta cuocerli senza farli scongelare in maniera che non si spappolino.

La carne migliore per fare questo piatto, è la bistecca di manzo, oppure la entrecotè di vitellone. Chiedete comunque consiglio al vostro macellaio, ma secondo me anche con il filetto di manzo (il classico roast beff) viene perfetto.

LEGGI ANCHE QUì: Quaglie del contadino

Ingredienti:

300 g di funghi porcini

500 g di carne in un solo pezzo

aglio

olio, sale grosso

procedimento:

Pulite i funghi e fateli rosolare con lo spicchio di aglio in un po’ di olio, salandoli, per circa 10 minuti. Scaldare una padella antiaderente, cospargere con il sale grosso e cuocere la carne per 3 o 4 minuti per lato, senza forarla.

Quando è cotta avvolgerla in un foglio di carta stagnola e lasciarla riposare 15 minuti.

Tagliate la carne a fette e alternare fette e funghi. Servite con patate arrosto e insalata di rucola o erbe di campo. Foto: pinomessina.it

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici su Facebook!

<
Non ci sono commenti

Lascia un commento