PianetaDonna

Attenzione all’arredamento!

Il nemico, nel senso di sostanza tossica, spesso si nasconde in casa nostra.

L’ambiente dove passiamo molto del nostro tempo e dove i più piccoli magari passano la maggior parte del loro, può essere una vera miniera di sostanze nocive per la salute. In particolare alcuni complementi d’arredo come tappeti e carte da parati sembra siano zeppi di sostanze da tenere alla larga.

Una ricerca realizzata da Ecology Center, un’associazione ecologista no-profit, ha analizzato mille campioni di pavimenti e circa 2300 tipi di carte da parati, concludendo che addirittura nel 90% dei casi si nasondevano numerose insidie.

Il consiglio degli esperti è dunque quello di informarsi sempre con attenzione su tutti i componenti delle cose che ci circondano, escludendo subito sostanze come ftalati, mercurio, piombo, bromo, cloro, cadmio e in generale i metalli pesanti.

Jeff Gearhart, uno degli autori dello studio, ha dichiarato che è importante per le persone sapere che non ci sono grosse restrizioni nell’impiego di sostanze chimiche nella produzione di prodotti per la casa. Quindi spetta a noi selezionare accuratamente i prodotti.

Fonte: Healthy Child Healthy World

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici su Facebook!

<
Non ci sono commenti

Lascia un commento