gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

10 motivi per telefonare a nostra madre… Oggi!

Dimostriamo alla nostra mamma che le vogliamo bene. Ecco dieci buoni motivi per chiamarla

Una mamma è una persona come un'altra, ma al tempo stesso è una donna incredibile, disposta a tutto per il bene dei propri figli. Che abiti nell'appartamento di sopra o dall'altra parte del mondo, è importante alzare la cornetta e chiamarla, di tanto in tanto, dimostrandole che abbiamo sottratto cinque minuti alla nostra giornata frenetica per alzare il telefono e comporre il suo numero.

I buoni consigli
A volte è dura ammetterlo, ma nostra madre ha molta più esperienza di noi e spesso da ottimi consigli. Una delle migliori ragioni per chiamarla è avere la sua opinione - e la sua comprensione - riguardo ai nostri problemi. Non solo otterremo l'aiuto necessario, ma la faremo anche sentire importante.

Le ricette
Nessuno cucina come la nostra mamma e se non vogliamo che i suoi piatti appetitosi vengano dimenticati è giunta l'ora di imparare a realizzarli noi stesse. Nostra madre sarà entusiasta nel tramandare le sue competenze esattamente come la nostra nuova famiglia nell'assaggiarle.

L'amore per i nostri bambini
Essere nonna è un onore e una gioia quasi quanto essere madre. Niente potrà illuminare la giornata di nostra madre quanto sentire per telefono le voci dei suoi nipotini, o avere buone notizie su di loro.

La conoscenza
Ammettiamolo: nessuno ci conosce quanto nostra madre. Per questo parlare con lei potrebbe essere particolarmente utile al fine di chiarirci le idee sui nostri dubbi o sulle questioni lasciate in sospeso.


Le feste
La festa della mamma, il suo compleanno, la festa dei nonni, o l'onomastico, sono tutte ragioni in più per telefonare a nostra madre e celebrare il suo giorno speciale.

Le chiacchiere
Non c'è niente di male a telefonarle solo per dire ciao, per sapere cosa sta facendo e se ha bisogno di qualcosa. Magari in questo momento si sente sola e ha una gran voglia di chiacchierare, ma ha paura di disturbare noi che siamo sempre così impegnate.

La condivisione
Forse il nostro rapporto ora si basa su una serie di obblighi reciproci: lei ci tiene i bambini e noi le facciamo la spesa; lei ci stira il bucato e noi la accompagniamo dal medico. Chiamiamola e invitiamola ad uscire a bere un caffè, solo noi due.

L'orgoglio materno
Anche se non siamo più delle bambine, nostra madre è ancora orgogliosa di tutto quello che realizziamo, piccolo o grande che sia. Condividiamo le nostre novità con lei e coinvolgiamola nei nostri successi e negli eventi emozionanti della nostra vita.

Il suo sorriso
Telefoniamo a nostra madre solo perché sappiamo che quando sentirà la nostra voce farà un gran sorriso. Come tutti, ha bisogno di sentirsi amata.

Il tempo che passa
Anche se è qualcosa a cui non vogliamo pensare, nostra madre non ci sarà per sempre. Un giorno ci ritroveremo a voler parlare con lei e non sarà più possibile. Approfittiamo del nostro tempo insieme, sono momenti speciali che un giorno forse potremo rimpiangere di aver perso.

Laura Losito
gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0