gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Aperto a Roma l'Ambulatorio di Attenzione Precoce al bambino

L'Ospedale Bambino Gesù di Roma offre ai neo-genitori e ai loro bambini da 0 a 3 anni uno spazio psicologico ambulatoriale di confronto e supporto

A Roma l'Ospedale Bambino Gesù ha aperto, presso la nuova sede di San Paolo, l'A.A.P. 0-3 Ambulatorio di Attenzione Precoce al bambino da 0 a 3 anni. Si tratta di uno spazio psicologico ambulatoriale di confronto e supporto per tutti i genitori e per i loro bambini da 0 a 3 anni. Uno spazio pensato per assicurare ai bambini, fin dalla nascita, una crescita serena ed uno sviluppo psicofisico sano.



LEGGI ANCHE: Bambini ricoverati al Bambino Gesù, alberghi gratis per i genitori



L'ambulatorio è organizzato e gestito dalla U.O.S.D. di Psicologia Clinica dell’Ospedale Bambino Gesù (Dipartimento di Neuroscienze e Neuroriabilitazione DNN) con l’intervento professionale di numerosi psicologi e al bisogno con la consulenza di logopedisti, terapisti della neuro psicomotricità e neuropsichiatri infantili che operano all’interno del Dipartimento di Neuroscienze e Neuroriabilitazione dell’Ospedale Bambino Gesù.

Si rivolge a tutti quei genitori che cercano un confronto ed un supporto per gestire la crescita dei propri figli, sia che si tratti di bambini sani sia che i piccoli siano portatori di rischio evolutivo o con situazioni cliniche complesse o rare. Presso l'ambulatorio sono attive le seguenti aree di intervento:
- disagio post-natale (ritmo veglia/sonno, alimentazione, difficoltà alla consolabilità o all’interazione);
- disagio dei primi anni (crescita e sviluppo del bambino e i suoi comportamenti);
- problematiche inerenti la funzione genitoriale.







Obiettivo principale dell'ambulatorio è quello di fornire un aiuto tempestivo, ascoltando, accogliendo preoccupazioni e valutando priorità e risorse in una ampia prospettiva di psicologia della salute.
 
Come si svolge
L’A.A.P. 0-3 si sviluppa attraverso interventi brevi in ambulatorio ed eventualmente in day hospital, in giornate e spazi dedicati. Il percorso ha inizio con un primo incontro esplorativo con i genitori e il bambino per poi concordare un eventuale breve ciclo di incontri di osservazione, valutazione e supporto.
 


LEGGI ANCHE: Parliamone in famiglia, una guida per i genitori



Come si accede
L’accesso all’A.A.P. 0-3 può avvenire direttamente o su invio da parte di medici dell’ospedale Bambino Gesù, pediatri di base, educatrici di asili nido, insegnanti di scuola materna. L’ambulatorio è attivo tutti i martedì dalle 8.30 alle 11 previo appuntamento al CUP (tel. 06.68181). E’ necessario presentare una impegnativa per “Colloquio psicologico”.
 
Dove si trova
L'ambulatorio è situato presso i locali della U.O.S.D. di Psicologia Clinica, DNN, nella nuova Sede di San Paolo dell’Ospedale Bambino Gesù, viale di San Paolo 15, Roma.
gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0