gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Pulizie domestiche: consigli per i genitori

/pictures/20160913/pulizie-domestiche-consigli-per-i-genitori-2377669434[1618]x[673]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-famiglia

Pulizie domestiche, ecco i consigli per i genitori, qualche dritta per tenere la casa pulita ogni giorno, senza che le faccende diventino un'ossessione

Pulizie domestiche consigli per genitori

Nessuna donna è una super-mamma e quando si hanno in casa dei bambini, si lavora, ci si impegna per mantenere la propria identità pre-maternità, riuscire a trovare il tempo per fare le pulizie senza che questo diventi l'unico e più incombente impegno quotidiano può essere una sfida.

E allora ecco qualche consiglio su come organizzarsi per tenere la casa pulita. Senza ossessioni.

gpt native-middle-foglia-famiglia

  • Tenere detersivi e pezze a portata di mano

Spugne, panni morbidi, guanti di gomma, asciugamani di carta e detersivi: tenete tutto a portata di mano. Così non dovrete aprire un apposito e stracolmo armadio quando decidete di pulire qualcosa.

  • Pulire poco, ogni giorno

Abbandonate l'idea di dedicare l'intera mattinata della domenica alle pulizie di casa, mentre marito e figli se la spassano al parco. Fare poco ogni giorno nei punti più critici assicura una casa pulita. E non lasciate che il disordine si accumuli e prenda il sopravvento: meglio rimettere a posto libri, riviste, vestiti e tutto il resto ogni sera

  • Fare un programma settimanale

Stabilite quando pulire i tappeti e lavare i cuscini del divano o quando dare un'occhiata al frigorifero e alla dispensa per buttare gli alimenti scaduti

  • Chiedere la collaborazione dei bambini

Se abituati sin da piccoli, i bambini amano essere di aiuto e collaborare in piccoli compiti. A 3 o 4 anni possono mettere a posto i giocattoli o caricare la lavatrice; a sei anni potranno preparare la tavola o piegare i vestiti

  • Favorire l'ordine per le cose dei bambini

Ganci alle pareti, scatoloni, giocattoli e libri per i bambini nei ripiani più bassi delle librerie: fate in modo che i bambini siano facilitati nel darvi un aiuto e che ogni cosa abbia un proprio posto, soprattutto nella loro stanza. La sera scegliete insieme a loro (o fate decidere a loro stessi) quali vestiti indossare il giorno dopo e ditegli di sistemarli sull'appendiabiti

Come fare le pulizie con i bambini in casa
  • Dividere i compiti

Quando sono un po' più grandi si può creare una tabella di lavoro scritta dove ciascun membro della famiglia ha, ogni settimana, alcuni compiti da svolgere per la comunità: preparare la tavola, gettare la spazzatura, fare il letto, lavare i piatti.

Si può anche creare un programma di premi (un gelato o un pomeriggio al cinema) a punti

  • Pulizia stagionale

Una volta ogni sei mesi dedicate una giornata a ripulire la casa, a gettar via scarpe, vestiti e oggetti inutilizzati da più di un anno. Coinvolgete i bambini nell'organizzazione di un mercatino dove vendere gli oggetti usati o nel donare queste cose ai più bisognosi.

  • Non dimenticate i punti più nascosti della casa

Un'attenzione particolare va data, periodicamente, a frigorifero e freezer, lampade e lampadari, pale del ventilatore o condizionatori, ricevitori del telefono, tastiere del computer.

gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0