gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Le cose da sapere sul sesso dopo il parto

Dopo l'arrivo di un bebè molte cose cambiano e la coppia può impiegare un po' di tempo per ritrovare l'intimità di un tempo

SESSO DOPO IL PARTO - Dopo il parto nell'organismo della neomamma avviene una tempesta ormonale che riporta i livelli di ormoni a come erano prima della gravidanza, e accanto a questi cambiamenti fisici accadono anche molte cose dal punto di vista psicologico, emotivo ma anche pratico.

LEGGI ANCHE Rifiuto del sesso anche molti mesi dopo il parto

Riprendere una normale vita sessuale può non essere immediato.
Per la donna riprendere ad avere apporti sessuali può essere difficile a causa di numerosi fattori. Ad esempio un'esperienza traumatica legata al parto vaginale - magari teme di sentire dolore o di avere delle perdite. Basti pensare che uno studio britannico ha mostrato che il 34% delle donne sperimenta un qualche tipo di trauma durante il parto e dopo la nascita possono vivere anche un vero stress post-traumatico con ansia, panico, insonnia etc...
Questo tipo di trauma può ripercuotersi sulla vita sessuale perché la donna può essere preoccupata dall'idea stessa della penetrazione.

LEGGI ANCHE Sesso dopo i figli, 5 consigli per non smettere


Ma anche la carenza di sonno, le decine di cose da fare durante la giornata, la stanchezza possono ripercuotersi sul desiderio sessuale al punto che il sesso diventa proprio l'ultima delle priorità.
D'altronde è provato che la privazione del sonno può portare a depressione e conflitti coniugali, aumenta il livello di discussioni e l'irritabilità. E naturalmente durante il conflitto i partner hanno davvero poca voglia di dedicarsi al sesso. basta avere pazienza, dopo un periodo di adattamento e con un miglioramento anche della qualità e della durata del sonno le cose migliorano.
Se la crisi non passa è bene rivolgersi ad un consulente

LEGGI ANCHE Il sesso dopo i figli, perchè tanti genitori smettono?

Può essere normale che il proprio partner non abbia grande interesse nei confronti del sesso ma anche che le sue avance infastidiscano la neomamma. Il rifiuto ad essere toccate è piuttosto diffuso: dopo una giornata trascorsa con il bambino in braccio e allattando molte donne possono non gradire le coccole, possono non avere piacere di essere toccate sul seno e vorrebbero solo fare una doccia e avere qualche minuto per se stesse. E' del tutto normale. Basta avere pazienza perchè quando il bambino dormirà di più di notte e avrà bisogno di minore assistenza si tornerà ad una vita più regolare

Infine la neomamma potrebbe sentire un po' di dolore a livello vaginale. Il dolore durante il rapporto può essere causato dalla secchezza vaginale e dal cambiamento ormonale. Se necessario si può provare un lubrificante vaginale o una crema vaginale  a base di estrogeni. Inoltre dopo il parto può verificarsi un'atrofia vaginale: la vagina diventa più stretta dopo lunghi periodi senza sesso.

COSE DA SAPERE SUL SESSO DOPO IL PARTO


gpt native-middle-foglia-famiglia
gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0