gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

I buoni propositi di una coppia per il nuovo anno

/pictures/20150105/i-buoni-propositi-di-una-coppia-per-il-nuovo-anno-3925263857[5616]x[2338]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-famiglia

I buoni propositi dei genitori per il nuovo anno non dovrebbero esaurirsi nel ruolo educativo, si deve pensare alla propria relazione di coppia e all’immagine che diamo ai nostri figli quando siamo insieme

Buoni propositi dei genitori per il nuovo anno

Quali sono i vostri progetti per il nuovo anno? Ognuno di noi custodisce una lista di aspirazioni e buoni propositi per il nuovo anno che riguardano i suoi ruoli lavorativi, personali e di genitore. Quando si è in coppia a svolgere il ruolo di genitore, quali sono gli obiettivi da fissare insieme? Quando si può condividere lo sforzo educativo con l’altro genitore è un grande aiuto, sia nella gestione quotidiana, sia nelle scelte educative dei figli.

La complicità è il trucco che permette di mettere in pratica un piano educativo insieme. I buoni propositi non dovrebbero esaurirsi nel ruolo educativo, si deve pensare alla propria relazione di coppia e all’immagine che diamo ai nostri figli quando siamo insieme.

Ecco alcune riflessioni da inserire tra i propositi di coppia per l’anno nuovo.

  • Passare del tempo da soli

E’ importante stare insieme ai figli ma anche conservare del tempo per stare da soli con il proprio partner. I bambini hanno bisogno di avere la certezza che i loro genitori hanno un buon rapporto tra loro e che sono coppia prima di essere genitori. A volte può essere difficile trovare qualcuno a cui affidare i bambini per uscire a cena da soli, ma non deve essere la motivazione per rinunciare. Ci sono ristoranti con sale separate per i bambini, ad esempio. In fondo basta anche trovarsi per una passeggiata da soli mentre i figli sono in piscina o a una festicciola di amici.

Il compagno è importante come vostro figlio, non dimenticatelo
  • Scherzare con il partner davanti ai bambini

Quando si è troppo immersi nel ruolo educativo si rischia di essere troppo preoccupati dell’immagine che si trasmette di sé ai figli. La serietà serve nelle situazioni serie. Non dobbiamo esagerare nel contrario, ma pensare che mostrarci divertenti e disposti a scherzare può contribuire a farci sembrare persone serene. Scherzate con il partner, ridete insieme, ma ovviamente solo quando vi viene spontaneo.

  • Ritagliate dei momenti di relax

La vita frenetica impone una tabella di marcia alla quale è difficile sottrarsi. Ritagliare un momento di relax sembra impossibile e quando ci si riesce si cerca di tenere occupati i bambini perché non disturbino. Un buon proposito per il nuovo anno può essere cercare momenti di relax insieme ai bambini. Ad esempio di possono organizzare dei risvegli del sabato mattina un po’ più lunghi per passare del tempo a giocare sul lettone con i bambini, oppure un pomeriggio distesi al parco senza una attività precisa, per il solo gusto si stare insieme.

  • Imporsi di non parlare solo per ordini

Spesso le comunicazioni tra genitori sono dei dispacci militari: porta i bambini di qui, ricordati di accompagnarli di là, compra questo e paga quello. Imponetevi di parlare di altro almeno una sera a settimana, potrebbe essere il venerdì sera per parlare insieme dei progetti per il week-end, oppure di non dare dispacci a cena e dedicare il momento a tavola ad ascoltare i bambini.

gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0