gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

In Giappone un tempio dedicato ai bambini mai nati

A Tokio nel tempio Zojoji c'è un vasto spazio dove sorgono statue di pietra dedicate ai bambini mai nati

STATUE DI PIETRA PER I BAMBINI MAI NATI - Bambini mai venuti alla luce, diventati angeli mentre erano ancora nella pancia della mamma, oppure morti dopo poche settimane di vita. Angioletti che i genitori non smetteranno di piangere e ricordare e che a Tokio vengono celebrati nel giardino che circonda il tempio di Zojoji  con una lunga serie di statue in pietra.

A raccontarne il significato è questa mamma blogger che in un viaggio in Giappone ha visitato questo luogo magico, scattato foto e provato emozioni indescrivibili.

Lei sì che conosce il dolore di perdere un angelo dentro di sè, di cercare un figlio con ogni fibra del proprio corpo e della propria anima. "Questo post è dedicato a tutte le donne e gli uomini che sono stati mamme e papà di bimbi andati via sul più bello, quando avevano solo un anno, un mese, o un giorno; mamme e papà di bimbi morti nei giorni in cui avrebbero dovuto nascere, mamme e papà che si sentono tali anche se i loro bimbi non sono mai nati", scrive questa mamma che racconta di innumerevoli file di statue di pietra decorate con fiori, cuffiette e cappellini fatti a mano, stoffe colorate.

Ricerca, cause dell'aborto spontaneo e dolore del feto

Un memoriale imperituro che conserva intatto il dolore e il ricordo dei genitori di questi angeli in un luogo colorato e vivace. Tantissime girandole colorate, una fila dietro l'altra, in una parata di colore. E decine e decine di fogli appesi, ciascuno con i desideri appesi, lasciati lì in un luogo incantato, magico e sospeso nel tempo.

TEMPIO DI ZOJOJI A TOKIO - STATUE DI PIETRA

 

tempio-di-zojoji-a-tokio

Un simulacro del dolore dei genitori che perdono i loro angioletti, "un dolore comune ad ogni latitudine, non ha nazionalità, è dolore puro, semplice, umano, universale"

E come si legge sul blog, in Giappone la divinità Jizō è associata ai defunti, ma anche ai neonati prematuri o malformi e agli aborti. La divinità, stando alla tradizione nipponica, protegge i bambini dalla punizione che ricevono per il dolore che causano ai loro genitori.

Una leggenda piuttosto triste e cruda che difficilmente si riesce ad associare a questo luogo così pieno d'amore.

gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0