gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Pericolo estranei: insegnare la sicurezza ai bambini

/pictures/20160630/pericolo-estranei-insegnare-la-sicurezza-ai-bambini-135572564[1651]x[686]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-famiglia

Come insegnare ai bambini a riconoscere i pericoli che possono incontrare fuori casa, e di chi possono fidarsi

Come insegnare ai bambini a riconoscere i pericoli

Quando si diventa genitori veniamo assaliti da paure e ansie, tra queste c'è quella che riguarda la sicurezza dei nostri bambini. Chi non si è fatto prendere dall'angoscia vedendo una macchina ferma davanti a scuola con un uomo dentro che scruta i nostri piccoli con uno sguardo strano? Quante volte abbiamo detto ai nostri piccoli di non parlare con gli sconosciuti? In questo articolo vi indichiamo come insegnare ai bambini a riconoscere i pericoli che possono incontrare fuori casa, e di chi devono fidarsi o meno.

Prima di tutto bisogna essere consapevoli che non solo gli estranei possono essere pericolosi; molte delle violenze contro i bambini vengono da persone che i nostri piccoli frequentano o conoscono. Quindi facciamo sempre attenzione ai luoghi dove passano gran parte della giornata. Diamo dei giusti insegnamenti a nostro figlio, aiutandolo a crescere e sviluppare una propria personalità e un senso critico su cose e persone. Molti genitori insegnano ai loro figli che devono sempre ubbidire ad una persona adulta o più grande di loro. In realtà questo consiglio può essere in alcuni casi pericoloso.

Fai capire loro che ci sono delle richieste dei grandi alle quali è giusto dire di no, e non devono avere paura di farlo e nel dubbio sempre meglio consultare mamma o papà. Cerca di acquistare la loro fiducia ed instaurare un dialogo in modo che possano sentirsi liberi di parlarvi di tutto.

I pedofili rubano le foto dei genitori

Imparare a rispettare il proprio corpo inizia da una giusta educazione sessuale.

Vi sembrerà difficile all'inizio, ma è molto importante insegnare ai bambini il nome esatto dei loro organi genitali e utilizzare queste parole quando è necessario. Se non diamo loro un nome, i bambini percepiranno quelle parti del corpo come qualcosa di negativo di cui non bisogna mai parlare e di conseguenza diventeranno un tabù per loro. In questo modo vostro figlio non solo imparerà a conoscere meglio il proprio corpo per poterlo rispettare, ma saprà gridare aiuto se qualcuno usa violenza su di lui.

Uno dei timori più frequenti di una mamma è di perdere il proprio piccolo quando sono in mezzo ad una folla o in un centro commerciale. Insegna ai tuoi bambini fin da quando sono piccoli a chi devono rivolgersi nel caso si perdano e non sappiano come fare per ritrovare la via di casa. Fai capire loro di chi possono fidarsi e di chi invece devono avere timore. Inoltre devono essere capaci di ricordare il loro nome, indirizzo di casa e telefono.

A volte le insidie possono nascondersi anche dentro casa, dietro un monitor di un PC. E' importantissimo stare accanto ai nostri bambini quando passano del tempo su internet. Controlliamo quali siti visitano, cosa stanno ricercando, con chi entrano in contatto su Facebook o su altri social network. Cerchiamo di far capire quanto è importante rispettare la propria privacy nel dare informazioni a terzi online.

Insegnare la sicurezza ai nostri bambini è quindi fondamentale per difendersi dalla paura del mondo esterno e riconoscere il pericolo quando si presenta.

gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0