gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

I nomi delle principesse Disney: storia e significato

/pictures/2017/10/03/i-nomi-delle-principesse-disney-storia-e-significato-508894684[983]x[409]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-famiglia

Per il bebè in arrivo ecco una selezione dei nomi delle principesse Disney: con le storie e i significati

Nomi delle principesse Disney

E' in arrivo una femminuccia? Se ancora siete in fase di scelta del nome da dare alla vostra piccola e state cercando un compromesso tra le aspettative della famiglia, che magari spinge per un nome più tradizionale, e le vostre che invece vorreste scegliere un nome più originale e magari carico di significato e di buon auspicio per la vostra piccola, vi proponiamo una guida decisamente curiosa: una selezione di nomi tratti dalle protagoniste dei grandi film e cartoni della Disney, con origini e significati. Chissà che in questo elenco dei nomi delle principesse Disney non si celi il nome della vostra principessina!

Da Biancaneve a Jasmine, le principesse Disney hanno nomi esotici e sofisticati, ma tra essi spicca anche Sofia, la piccola principessa del piccolo schermo che è tra i nomi per bambine più diffusi nell'anno scorso, e le amatissime Elsa ed Anna di Frozen, il Regno di Ghiaccio.

  • Ariel: nome piuttosto diffuso nei Paesi anglosassoni, che in ebraico vuol dire "leone di Dio". La storia Disney racconta della sirenetta Ariel dai capelli rossi e con tanta voglia di esplorare il mondo fuori dall'acqua. Significa "leone di Dio"
  • Bella: tratto dalla favola de La bella e la Bestia, che narra di una fanciulla costretta ad andare nel castello della Bestia, e così scoprirà che il mostro nasconde dentro di sè un cuore grande e lo libererà dal un terribile maleficio. Significa "graziosa".
  • Aurora: la Bella Addormentata nel Bosco che si risveglierà dopo un terribile incantesimo solo grazie al bacio del suo principe azzurro. Significa "far luce, luminosa, splendente". Festeggia l'onomastico il 20 ottobre.
  • Biancaneve: è la Principessa nata dalla fantasia dei fratelli Grimm e protagonista della celebre favola "Biancaneve e i sette nani". Morde una mela avvelenata e cade in un sonno profondo dal quale si risveglierà solo grazie al bacio del suo principe. Significa "con la pelle bianca come la neve".
  • Cenerentola: è la protagonista di un'antica fiaba diventata molto popolare dopo che ne venne tratto un film di animazione Disney. Cenerentola (in lingua originale Cinderella) in realtà non è il vero nome della giovane protagonista, ma un nomignolo dispregiativo datole dalla matrigna e dalle sorellastre legato alla cenere con la quale la piccola si sporcava pulendo il camino e le stoviglie.
Scelta del nome: gli errori da non fare
  • Jasmine: deriva dall'antico persiano e in italiano può essere tradotto con il nome Gelsomina. E' la protagonista del film Alladin ed è una principessa figlia del sultano di Agrabah, che si innamora del giovane Alladin. Il significato rimanda al gelsomino, pianta profumata con la quale si ottengono numerosi oli essenziali.
  • Merida: è la riccioluta e caparbia protagonista del film "Ribelle", un personaggio coraggioso e indipendente, molto al passo con i tempi. Il nome deriva dal latino e significa: "che ha raggiunto un posto d'onore"
  • Mulan: Mulan è la protagonista dell'omonimo film Disney, che si ispira all'antica leggenda cinese di Hua Mulan, che racconta le vicende di una giovane donna che decide di trvestirsi da uomo e andare in guerra. Il nome deriva dal cinese Mu e Lan e significa "forte orchidea"
  • Sofia: la piccola Sofia è la protagonista di un amatissimo cartone animato di produzione Disney che narra le vicende, piuttosto moderne, di una bambina che improvvisamente diventa principessa perché sua madre sposa un re. L'onomastico si festeggia il 30 settembre in in omaggio a santa Sofia, martire a Roma sotto Traiano. Il nome Sofia deriva al greco Sophia e vuol dire “saggezza, sapienza”. Dal 2010 Sofia è il nome femminile più diffuso in Italia.
  • Elsa: il nome è antico ed è salito alla ribalta dopo che, nel 2013, il film d'animazione Disney "Frozen - Il regno di ghiaccio" tratto da una fiaba di Andersen, ha avuto grandissimo successo al cinema. Elsa è la regina del regno di Arendelle, in Scandinavia. Il nome è una variante tedesca di Elisabetta e l'onomastico può essere festeggiato il 26 giugno, giorno di Sant'Elisa.
  • Anna: la sorella di Elsa è un'altra protagonista del film Frozen. Nome classico, di origine biblica ed ebraica. Significa "graziosa, grazia" e l'onomastico si festeggia il 26 luglio, il giorno in cui viene celebrata Sant'Anna, madre della madonna.
  • Elena: nel nuovissimo cartone animato Disney per il piccolo schermo "Elena di Avalor" la principessa Elena combatte contro streghe e malefici. Il nome Elena a origini greche e significa "brillante, fulgore". Festeggia l'onomastico il 18 agosto, in onore di sant'Elena imperatrice, madre dell'imperatore Costantino I il Grande.
  • Tiana: protagonista del film d'animazione Disney del 2009 "la principessa e il ranocchio", basato sulla storia dei fratelli Grimm. Tiana è una giovane afro americana che baciando un principe colpito d aun maleficio si trasforma, come lui, in un ranocchio. Il lieto fine non manca. Tiana è un nome di fantasia e si può festeggiare l'onomastico il 12 gennaio, quando si celebra Santa Taziana di Roma - Martire.

La mostra sulle Principesse Disney

In occasione dell’80esimo anniversario dell’uscita nelle sale di “Biancaneve e i Sette Nani” (1937) WOW Spazio Fumetto – Museo del fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata di Milano allestisce una mostra unica nel suo genere interamente dedicata alle Principesse Disney.

In mostra disegni originali provenienti da importanti archivi e collezioni private, photo set, manifesti cinematografici, gigantografie, giochi, gadget, albi storici, fiabe sonore, video, spartiti di colonne sonore, fumetti, disegni originali e libri d’epoca che formano un percorso unico che porterà il pubblico nel magico mondo delle principesse, dei loro amici, dei loro nemici, dei loro principi e alla scoperta della genesi del loro mito, dai fratelli Grimm a Hans Christian Andersen, da Charles Perrault alle principesse vere.

Come scegliere il nome per il bambino nell'era moderna

Grazie all’esposizione di preziosi materiali originali e video si potrà scoprire come nasce un film d’animazione e come sono cambiate le tecniche in ottanta anni, dai disegni a mano di “Biancaneve e i Sette Nani” al digitale di “Disney Frozen”, passando per le incredibili sperimentazioni di capolavori assoluti come “La Bella addormentata nel bosco”, “La Sirenetta”, “La Bella e la Bestia” e “Rapunzel”.

Per tutta la durata della mostra saranno organizzati incontri, laboratori didattici ed eventi.

La mostra, realizzata grazie alla preziosa collaborazione di The Walt Disney Company Italia,  sarà visitabile dal 14 ottobre 2017 al 25 febbraio 2018 presso WOW Spazio Fumetto (Viale Campania 12) tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 15.00 alle 19.00 e il sabato e la domenica dalle 15.00 alle 20.00. Ingresso 5 euro (intero) e 3 euro (ridotto).

gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0