gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

I genitori e le cose che la scuola non insegna

Passare il proprio sapere alle nuove generazioni è un qualcosa che può risultare davvero bello e gratificante. E se la scuola trasmette prevalentemente conoscenze culturali, ci sono un sacco di altre cose di ordine pratico che è utile e divertente insegnare al proprio piccolo

di Laura Losito

Passare il proprio sapere alle nuove generazioni è un qualcosa che può risultare davvero bello e gratificante. E se la scuola trasmette prevalentemente conoscenze culturali, ci sono un sacco di altre cose di ordine pratico che è utile e divertente insegnare al proprio piccolo. Molti di noi, infatti, escono dalle scuole preparati in italiano, matematica etc, ma totalmente impreparati ad affrontare la vita. E alcuni di noi stanno pagando le conseguenze della propria inadeguatezza ancora oggi.

Le "lezioni di vita" da impartire al proprio bambino possono essere insegnate in vari modi, ma soprattutto grazie alla conversazione e al buon esempio. Si può poi verificare l'apprendimento del bambino e dargli la possibilità di fare le cose per conto suo, lasciando che impari dai propri errori (LEGGI).



LEGGI ANCHE: Come trasmettere il rispetto ai figli




Competenze finanziarie
Alcuni di noi continuano a soffrire da adulti per l'ignoranza di gestire un budget. Il piccolo deve imparare che il denaro a sua disposizione non è illimitato e che anche per lui non è impossibile acquistare qualcosa di costoso, a fronte di un periodo di frugalità e di risparmio. Inoltre, si può iniziare a trasmettere al piccolo il piacere di destinare una parte dei suoi soldini all'aiuto delle persone bisognose

Pensiero critico
La lettura può aiutare il piccolo ad ampliare le sue vedute e sta a voi trasmettere a vostro figlio il piacere di leggere, senza che lui lo veda più solo come un obbligo noioso. La lettura stimola inoltre al pensiero critico: il fatto che il piccolo "senta" l'autorità degli adulti e degli insegnanti è un bene, ma allo stesso tempo bisognerebbe insegnargli la messa in discussione non gratuita



LEGGI ANCHE: Ecologia, come insegnarla ai bambini



Il successo
Una delle cose più importanti da insegnare al proprio figlio è il pensiero positivo: imparare a credere in se' stessi, a schermare la negatività, a trovare soluzioni invece che denunce. Imparare anche a motivare se' stessi, vedendo la disciplina come la giusta via per raggiungere un obiettivo, realizzando che si è felici anche quando si raggiungono mete piccole. Bisogna far capire al piccolo come individuare una sua passione e poi coltivarla, battendo con la volontà la tendenza a procrastinare

La società
Spesso l'ambiente in cui cresciamo ci porta ad essere competitivi fin da piccoli; è bene invece insegnare al bambino quanto può essere gratificante e produttivo aiutare anche gli altri ad avere successo, e farsi degli amici anzichè dei nemici. Il bambino deve essere tenuto lontano da un approccio egoista ed egocentrico, e venire spinto invece a provare empatia e solidarietà con le sofferenze altrui, mettendosi nei panni degli altri e aiutandoli a risolvere i loro problemi. Potete insegnargli ad ascoltare il prossimo, ascoltarlo davvero, desiderando sinceramente la felicità altrui. Per approcciarsi meglio agli altri bambini può essere utile iniziarlo all'arte della conversazione, dialogando con lui in uno scambio reciproco senza limitarsi a "parlargli"









Praticità
Il bambino deve abituarsi al fatto che siete la sua mamma, non la sua sguattera. Insegnargli a tenere pulita e in ordine la sua camera inizialmente può essere anche più impegnativo rispetto a provvedere direttamente voi, ma otterrete un grandissimo risultato: da adulti reputeranno scontato avere una routine di pulizia della casa e non dipendere dagli altri per ogni piccola operazione casalinga

La felicità

I bambini generalmente non hanno problemi nel godersi la vita e vivere il presente piuttosto che concentrarsi eccessivamente sul passato e sul futuro. Tuttavia, inculcare una maggiore consapevolezza sul valore della vita e della felicità non può fare altro che bene, e per questa "lezione" è di vitale importanza dare il buon esempio. Nella costruzione della propria felicità, i rapporti umani rivestono un'importanza fondamentale: iniziate quindi a mostrargli come un rapporto possa crescere e migliorare anche dopo momenti difficili, se c'è la volontà di comunicazione, di empatia e di compromesso

http://zenhabits.net/
gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0