gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Come detrarre le spese scolastiche dal reddito

Quali spese si possono detrarre? Ecco tutto ciò che c'è da sapere in materia di detrazione fiscale delle spese scolastiche

Tra i cinquecento e i mille euro.
E' il costo annuo delle spese scolastiche che pesa sulle spalle delle famiglie italiane.


LEGGI ANCHE: Ritorno a scuola, come risparmiare sul kit scolastico



Ma quali spese è possibile detrarre dalla dichiarazione dei redditi?
Alla voce nel modello 730 o Modello Unico "Spese scolastiche detraibili" (rigo E13) è possibile inserire le voci relative alle spese sostenute per l'istruzione superiore, l'università, i Master, i dottorati di ricerca, i test di ammissione all'Università dei figli a carico.


LEGGI ANCHE: Caro libri, per andare a scuola servono mille euro


Nessuna detrazione, dunque, per le spese per la scuola materna o elementare (LEGGI).
La detrazione corrisponde al 19%.

Per quanto riguarda gli asili nido è possibile detrarre il 19% per le spese sostenute per pagare le rette di asili nido pubblici o privati per un importo non superiore a 632 euro annui per ogni bambino.

spese-scolastiche-detraibili



E' importante ricordare di conservare tutte le ricevute fiscali relative alle spese detraibili.

E' bene sapere che non è prevista alcuna detrazione per le spese sostenute per l'acquisto di libri, materiali di cancelleria, vitto e alloggio, spese di trasporto.
gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0