gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Come vengono adescati i bambini?

Un esperimento condotto negli Stati Uniti mostra che ci vuole davvero poco per convincere un bambino a seguire uno sconosciuto

"Non parlare con gli sconosciuti, non accettare caramelle, non seguirli".
Quante volte noi genitori abbiamo ripetuto queste raccomandazioni ai figli?
E quante volte abbiamo ricevuto da loro rassicurazioni sul fatto che no! Mai parlerebbero con uno sconosciuto e meno che mai lo seguirebbero.


LEGGI ANCHE: Dove si nascondono i pedofili?


Tutto vano.
A squarciare il velo su quanto sia facile per un malintenzionato convincere un bambino a seguirlo è stato un video girato da Daybreak: un attore ha provato ad adescare dei bambini al parco ispirando in loro un tale senso di fiducia da riuscire a convincerli a seguirlo.
Il tutto in una manciata di minuti.

L'attore, vestito con un'anonima camicia a scacchi e con un viso amichevole, è riuscito ad adescare in un parco pubblico ben sette bambini su nove (soltanto due si sono rifiutati di seguirlo).


LEGGI ANCHE: Svegliatevi mammine, la pedofilia spiegata ai bambini


L'estraneo ha attaccato bottone con i bambini chiedendo loro di aiutarlo a cercare un cagnolino che si era smarrito o un bambino che giocava a nascondino. E in sette casi su dieci è riuscito nell'intento di portar via i piccoli.

L'esperimento si è svolto in un parco chiuso con la totale approvazione dei genitori che hanno potuto osservare il comportamento dei propri figli di fronte ad un possibile adescatore (LEGGI) .

come-si-adescano-i-bambini


I genitori dei bambini si sono detti "agghiacciati e "inorriditi" di fronte alla facilità con la quale i loro figli hanno accettato di seguire un estraneo e non tutti hanno lodato il documentario messo in onda da Daybreak, qualcuno lo ha definito provocatorio e inutilmente allarmante, ma di certo fa capire bene quanto sia importante insegnare ai nostri figli che un malintenzionato non si cela dietro abiti sporchi e un aspetto ripugnante, che insomma i cattivi non hanno sempre la faccia da cattivi come nei cartoni animati (LEGGI), ma che molto più frequentemente hanno un aspetto che ispira fiducia e sono amichevoli.

Il video è visibile sul sito di Daybreak

gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0