gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Bonus Bebè e Social Card, cosa cambia nel 2014

Cosa cambia nel 2014 per quanto riguarda gli aiuti alle famiglie? Prima di Natale la legge di Stabilità ha introdotto alcuni provvedimenti che interessano la Social Card e il Bonus Bebè

Cosa cambia nel 2014 per quanto riguarda gli aiuti alle famiglie? Prima di Natale la legge di Stabilità ha introdotto alcuni provvedimenti che interessano la Social Card e il Bonus Bebè per il nuovo anno.


Bonus bebè 2014: come funziona e come richiederlo


La carta acquisti, conosciuta sotto il nome di Social Card ordinaria, è una carta di debito introdotta nel 2008 e destinata alle persone con maggiori difficoltà economiche. Verrà estesa anche ai cittadini stranieri con regolare
permesso di soggiorno, ai cittadini comunitari, ai famigliari di cittadini italiani o comunitari che non hanno la cittadinanza in uno stato membro, ma che hanno il diritto di soggiorno. La carta è concessa a chi ha più di 65 anni o meno di tre (in questo caso il titolare è il genitore) e può essere usata per la spesa alimentare e sanitaria, per pagare le bollette del gas e della luce, e dà diritto a degli sconti in alcuni negozi convenzionati. Per i dettagli su come e chi può richiderla c'è da aspettare ancora qualche settimana. E' probabile che per richiedere la Carta bisognerà presentare un nuovo Isee, formulato appositamente per evitare che le persone possano abusare della stessa e  che non ci siano fruizioni non realmente spettanti.


Bonus bebè e Fondo di credito per i nuovi nati


La legge di Stabilità prevede inoltre una Social Card straordinaria (nel 2012 disponibile solo in alcuni comuni italiani) estesa a tutto il territorio nazionale, e destinata alle famiglie in serie difficoltà economiche. Potrà essere richiesta al Comune in cui risiede e dovrà essere presentata solo in alcuni esercizi commerciali. Sono previsti criteri più rigidi per l'assegnazione, tra cui la presenza di un minore nel nucleo famigliare.

bonus-bebe-social-card-2014_1



La Legge di Stabilità ha preso in considerazione nuove misure anche per l'attribuizione del Bonus Bebè o "Fondo nuovi nati", per le famiglie a basso reddito che hanno un figlio o lo adottano nell'anno. Nel "Fondo nuovi nati" confluiranno le risorse ancora disponibili nel precedente fondo realizzato nel 2009. L’aiuto arriva alle famiglie attraverso garanzie dirette alle banche e agli intermediari finanziari per le richieste di denaro. Sono stati stanziati 22 milioni di euro, ma per i dettagli anche in questo dovremo aspettare ancora. Continuare a seguirci per essere aggiornati e informati sulle modalità di richiesta del "Fondo nuovi nati"

gpt native-middle-foglia-famiglia


gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0