gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Tuo figlio ha ricordi di una vita passata?

Negli Stati Uniti una società di produzione è alla ricerca di bambini che sembrano avere ricordi di una vita passata

Una società di produzione di Los Angeles è al lavoro per un casting su bambini che possono avere ricordi di una vita passata.

Il casting riguarda una nuova serie televisiva intitolata "Ghost inside my Child", un reality show la cui messa in onda è prevista per la fine dell'anno.
L'episodio pilota andato in onda qualche mese fa ha avuto un buon risultato di ascolti: nell'episodio tre bambini sembravano aver recuperato i ricordi di una vita passata.


LEGGI ANCHE: Il bambino che vede i fantasmi


Il caso di James Leininger, 6 anni, ad esempio ha suscitato grande curiosità (LEGGI).
Il bambino ha cominciato ad avere incubi ricorrenti relativi ad episodi ed eventi inspiegabili che nulla c'entravano con la vita quotidiana del bambino. Una lunga serie di stranezze che ha convinto i genitori di trovarsi di fronte la reincarnazione di un uomo chiamato James Huston, un pilota di caccia statunitense moro combattendo in Giappone durante la guerra.

La madre del bambino racconta che il figlio aveva manifestato una grande passione per gli aerei sin dai due anni di vita, una passione che a tre anni si è trasformata in una straordinaria conoscenza della struttura degli aerei, dei motori e dei piani di volo (dettagli impossibili per l'esperienza di un bambino) e all'improvviso ha iniziato ad avere terribili incubi relativi proprio agli aerei.
Inoltre il bambino ha cominciato a raccontare di luoghi giapponesi sconosciuti e di un copilota chiamato Jack Larson. I genitori di James si sono messi sulle tracce di quest'uomo e lo hanno trovato in Arkansas.


LEGGI ANCHE: 10 segnali che tuo figlio è plusdotato


I produttori dello show sono i coniugi Fincioen Joke e Biagio Messina e annunciano di essersi messi in cerca di altri genitori che hanno figli che raccontano ricordi di una vita precedente o manifestano esperienze inspiegabili.
La produzione richiede bambini preferibilmente americani di età compresa tra i 2 e i 10 anni. La coppia non ammette imbrogli: le esperienze dovranno essere documentate molto seriamente, con video, immagini o disegni, e alle possibili critiche risponde di essere estremamente affascinata dal fenomeno della reincarnazione e dei bambini che ricordano dettagli di una vita precedente.

Ma come si può riconoscere un autentico ricordo di una vita passata da uno fasullo o inculcato da un adulto?
Loyd Auerbach, studioso di parapsicologia, spiega che di sono due modi per confermare che i ricordi siano autentici: il bambino usa vocaboli e modi di dire tipici del secolo scorso, ormai desueti e certamente non conosciuti nè da lui nè dai suoi genitori; il bambino assume un comportamento da adulto.


LEGGI ANCHE: Bambini plusdotati, sono otto su cento e spesso sono incompresi



E voi cosa ne pensate? Vi interessa sapere se vostro figlio conserva ricordi di un antenato vissuto ad inizio secolo? E cosa fareste di fronte a fenomeni di questo tipo?
gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0