gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Assegni familiari 2014, requisiti e scadenze per richiederli

E' prevista per il 31 gennaio 2015 la scadenza per la domanda degli assegni familiari. Vediamo insieme tutte le modalità e i requisiti per richiederli

COME RICHIEDERE GLI ASSEGNI FAMILIARI INPS 2014 - Se fate parte della categoria "famiglia numerosa, e in difficoltà", potreste aver diritto agli assegni familiari. Questo tipo di prestazione sociale viene richiesta al proprio Comune di Residenza. Un sussidio che può essere cumulato con altri aiuti economici. Viene concesso dai Comuni, ma erogato dall'INPS, dunque cumulabile con l'altro assegno al nucleo familiare per mogle e/o figlio a carico, che si trova invece in busta paga.


LEGGI ANCHE: Assegni familiari 2014: gli aumenti previsti



ASSEGNI FAMLIARI: COME CALCOLARE L'IMPORTO COMPLESSIVO -  L'importo viene rivalutato annualmente in base al tasso Istat. Con la circolare dell'anno in corso l'INPS ha definito l'importo e le modalità per richiedere l'assegno familiare. Per il 2014 è stato registrato un aumento dell'1,1%. Nel dettaglio l'assegno familiare avrà un importo mensile di 141,02 euro. Su base annua, calcolando per tredici mensilità l'ammontare sarà di 1.833,26 euro. Attenzione: per aver diritto all’intera prestazione è necessario che la famiglia non disponga di un reddito I.S.E superiore alla differenza tra reddito Ise massimo (25.384,91 euro) e importo complessivo dell’assegno (1.833,26 euro): quindi euro 23.551,65.

assegni-familiari-2014-come-richiederli


ASSEGNI FAMILIARI. A CHI SPETTANO - Chi ha tre figli minori in famiglia (basta che facciano parte della stessa famiglia anagrafica, che vuol dire stesso stato di famiglia. Per l’anno 2014 il valore I.S.E da non superare è di 25.384,91 euro per una famiglia con almeno tre figli minori.


ASSEGNI FAMILIARI. LA SCADENZA PER LA RICHIESTA - La scadenza prevista per la richiesta della prestazione è il 31 gennaio 2015.


PER SAPERNE DI PIU':
Bonus bebè 2014: come funziona e come richiederlo


ASSEGNI FAMILIARI. QUANTO DURANO -
L'assegno familiare smette di essere erogato dal primo gennaio dell’anno in cui cessa il requisito reddituale, oppure dal primo giorno del mese successivo a quello in cui cessa il requisito della composizione del nucleo familiare (ad esempio quando dei tre figli minori richiesti, uno diventa maggiorenne). Seppur la richiesta vada presentata al proprio Comune di residenza, la prestazione, di fatto, verrà erogata dall’Inps con cadenza semestrale (entro il 15 luglio e il 15 gennaio) tramite bonifico bancario o postale, in seguito ad avviso della disponibilità del pagamento trasmessa all’interessato via Postel tramite Posta Prioritaria.

ASSEGNI FAMILIARI: MODULI, DOVE E COME PRESENTARE DOMANDA -
Gli sportelli del Comune cui presentare la domanda di solito sono quelli “alle politiche sociali”, “interventi a sostegno della genitorialità” o “servizi all’infanzia”. Si presenta la domanda al 31 gennaio 2015 per l'assegno del 2014. La domanda deve essere corredata dalla Dichiarazione Sostituiva Unica (anche detta DSU), che dimostra la situazione patrimoniale e reddituale del nucleo familiare. Anche qui Caf o Patronato vi daranno una mano nella compilazione.


ASSEGNI FAMILIARI 2014: COME FUNZIONA




Link di approfondimento

Forexinfo
Mammarisparmio

PER SAPERNE DI PIU' : Vai sito dell' Inps per assegno familiari comuni
Inps Assegno maternità dei comuni

gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0