gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

I rapporti tra papà geloso e mamma indaffarata

Prima del lieto evento la vita era tranquilla, scandita più o meno da orari fissi, rilassante e senza limitazioni. Il compagno godeva di molte attenzioni da parte della partner, aveva le sue abitudini, e i suoi “vizi”. Poi arriva il piccolo, e tutto cambia

Anche quando una coppia è affiatata la nascita di un figlio può destabilizzare l’equilibrio che queste due persone avevano creato nel tempo. Prima del lieto evento la vita era tranquilla, scandita più o meno da orari fissi, rilassante e senza limitazioni. Il compagno godeva di molte attenzioni da parte della partner, aveva le sue abitudini, e i suoi “vizi”. Poi arriva il piccolo, e tutto cambia.


LEGGI ANCHE: La coppia durante la gravidanza


La vita di entrambi adesso è scandita dalle esigenze del piccolo; il bambino vive in simbiosi con la mamma, che lo deve allattare quasi di continuo, lo deve addormentare, deve capire più o meno di cosa ha bisogno quando piange. La donna è sopraffatta dal suo nuovo ruolo e lo affronta con una tenacia e un amore viscerale.

Il neo-papà può soffrire questo distacco dalla compagna vivendolo come un rifiuto. Se prima aveva anche delle piccole attenzioni adesso deve chiederle e spesso gli vengono rifiutate perché il bambino stanca terribilmente la neo-mamma. La situazione di gelosia che si viene a creare può rendere tesi i rapporti tra l’uomo e la donna. La donna può sentirsi chiedere troppo e quindi la sua sensazione di non essere capita ha il sopravvento. In più può demoralizzarsi se il compagno non l’aiuta in casa, o non si occupa molto del bambino. Dall’altra parte invece la sensazione di essere accantonato e di sentirsi “comandato a bacchetta” può creare dei malintesi e rendere ancora peggiori i momenti della vita insieme.

gpt native-middle-foglia-famiglia


LEGGI ANCHE: La cintura che trasmette i movimenti nel pancione al papà


Naturalmente, come sempre, la soluzione sta nel chiarirsi, parlare delle proprie problematiche, capirsi e dialogare alla ricerca di una soluzione costruttiva. L’equilibrio perso deve essere riguadagnato, due persone affiatate saranno in grado di comprendersi e di aiutarsi anche per il bene del loro piccolino, che più che un ostacolo al rapporto tranquillo deve essere considerato un arricchimento alla vita di coppia.

i-rapporti-tra-papa-geloso-e-mamma-indaffarata

Grazie al bambino le due persone saranno ancora più vicine e uniranno le loro forze per il benessere del loro magnifico figlio. Basta poco per ricreare un equilibrio, il dialogo è l’unico modo per riuscire a ricostruirlo

Akira

gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0