gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Diminuisce il testosterone nei papà che dormono con i figli

Secondo un recente studio americano dormire con il proprio bambino neonato fa diminuire il livello di testosterone nei papà: ecco perché chi non ha figli ha il testosterone più alto

La nascita di un figlio porta molti cambiamenti, sia all'interno della famiglia che nei papà e nelle mamme. Ma probabilmente nessun papà immagina che la presenza del neonato può modificare il suo livello di testosterone. Secondo un recente studio compiuto dai ricercatori dell'University of Notre Dame (Indiana) e della Northwestern University (Illinois) pare infatti che dormire con il proprio bambino abbia questo effetto negli uomini.



LEGGI ANCHE: Hig Care Dad: la carica dei nuovi papà



Ecco allora perché gli uomini che non hanno figli hanno un livello di testosterone più alto rispetto a quelli che invece sono diventati papà. Secondo i ricercatori diventare padri di famiglia provoca negli uomini un "declino longitudinale" del testosterone, soprattutto se si occupano in prima persona dei bambini. Ed il calo del testosterone è più alto nei primi mesi di vita del bambino.

I ricercatori hanno analizzato gli effetti del "co-sleeping", ovvero l'abitudine a dormire nello stesso letto o nella stessa stanza con il bambino per tutta la notte o solo per un riposino pomeridiano. Il gruppo di studiosi, guidato dall'antropologo di Notre Dame Lee Gettler, ha analizzato le abitudini notturne ed i livelli di testosterone di 362 padri di età compresa tra i 25 e i 26 anni residenti nella provincia di Cebu, nelle Filippine, dove abitualmente i papà sono soliti dormire con i figli. In ogni uomo veniva analizzato il livello di testosterone al momento di andare a dormire e quello al momento del risveglio.







I partecipanti sono stati divisi in 3 gruppi: chi dorme lontano dai figli, chi dorme nella stessa stanza con i bambini e chi dorme nello stesso letto con i piccoli. Ed il risultato è stato che gli uomini che dormivano insieme ai bambini avevano un livello decisamente più basso rispetto a chi non dormiva con loro.



LEGGI ANCHE: La personalità del bambino si sviluppa grazie al rapporto col papà



Questa la spiegazione di Gettler: "In passato avevamo già dimostrato che quando gli uomini diventano papà il loro testosterone diminuisce, talvolta in maniera drastica, e che i padri molto impegnati nella cura diretta - dare pappine, cambiare pannolini, cantare una ninnananna - hanno il testosterone più basso. I nuovi risultati aggiungono dei pezzi al puzzle: ci dicono che la vicinanza notturna al bambino influenza la biologia dell'uomo in un modo che sembra essere indipendente dalle attività svolte durante il giorno. Gli umani appartengono a una delle poche specie mammifere in cui i padri sono fortemente coinvolti nell'allevamento della prole, spesso assistendo la madre nelle cure dirette ai piccoli".
gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0