gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Un Baby Shower low cost

/pictures/20141020/un-baby-shower-low-cost-2171501075[2119]x[882]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-famiglia

Come organizzare un party nascita low cost senza rinunciare ai dolcetti, ai regalini e alla compagnia delle proprie amiche

BABYSHOWER - Arriva direttamente dagli Stati Uniti la moda di festeggiare l'arrivo di un bebè con un party nascita.

Nei Paesi anglosassoni lo chiamano Baby Shower, una piccola festa alla quale sono invitate le amiche e le parenti della futura mamma durante la quale spesso viene svelato il sesso del nascituro oppure il suo nome.

Torte di pannolini, regalini, piccoli oggetti per il bebè sono i regali che le invitate fanno alla festeggiata e al suo piccolino, in un clima gioioso e un po' romantico, magari tinto di rosa o di azzurro a seconda se è in arrivo una bimba o un bimbo.

Se anche voi siete tentate dall'idea di regalarvi un Baby Shower, ma non volete spendere una fortuna per organizzarlo ecco qualche consiglio per un party nascita a low budget.

Ad esempio, meglio non affittare una sala troppo costosa (potrebbe prendervi anche il 10% del vostro intero budget a disposizione) e organizzare la festa in casa vostra o a casa di un familiare. Questo vi eviterà anche l'obbligo di dover noleggiare tavoli e sedie per attrezzare una location esterna.

L'ultima tendenza dall'America, il baby shower per nonne

Ma se il tempo è ancora bello il party può riuscire molto bene all'aperto. Organizzando un picnic in una bella zona verde del parco cittadino, con tante coperte e lenzuola colorate stese a terra e dei bei cuscini morbidi.

E per l'intrattenimento? Rinunciate a tutto ciò che è kitch e complicato (quindi costoso) e organizzate semplici giochi con carta e penna. Ad esempio un gioco dove bisogna indovinare il sesso del bebè o il nome con degli indizi.

E per la musica realizzate voi stesse una playlist con i vostri brani preferiti da mettere come sottofondo e come colonna sonora personalizzata.

Il Baby Shower organizzato da Rosa, una Pianetina

Infine, il buffet. Non affidatevi ad una ditta di catering, ma preparate voi stesse qualcosa di semplice e gustoso. Delle torte rustiche con pasta soglia acquistata al supermercato, dei tramezzini in tanti gusti, spiedini di frutta o realizzati con pomodorini ciliegina e bocconcini di mozzarella e altri simpatici stuzzichini.

E per la torta, chiedete ad una parente o ad un'amica che si diletta a fare dolci di regalarvene una davvero speciale.

10 party kit per il tuo Baby Shower: scegli il tuo preferito

gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0