Pianetamamma logo pianetamamma.it

strip1-famiglia
1 5

Neo genitori? Le 40 cose che non pensavate di poter fare, e invece..

Magari avete pure detto che MAI avreste fatto cose come quelle elencate di seguito... e invece

adsense-foglia-300
Benvenuto nel club dei neogenitori.
Ecco un breve elenco che contiene alcune cose incredibili e ridicole che ti troverai a fare con molta probabilità nei prossimi cinque anni.


Il decalogo della buona madre

  - Imburrare un pezzo di pane tostato, mentre stai facendo pipì
  - Spazzolare i denti di qualcuno contro la sua volontà
  - Soffiare sul cibo mentre è nella bocca di qualcun altro
  - Aiutare qualcun altro a soffiare sul cibo che sta nella bocca di qualcun altro
  - Mangiare del cibo che è uscito dalla bocca di qualcun altro
  - Mangiare cibo caduto sul pavimento
  - Mangiare cibo appiccicato sul giaccone
  - Mangiare caramelle trovate in una scarpa

neo-genitori-le-40-cose-che-non-pensavate-di-poter-fare-e-invece_1
  - Fare una visita psichiatrica 
  - Pulire il naso di qualcuno a mani nude 
  - Ritrovarvi dei residui di vomito sulla mano
  - Mangiare alimenti per neonati
  - Fare una puzzetta e dare la colpa al bambino
  - Dare al vostro partner la colpa di una puzzetta fatta dal bambino
  - Aiutare qualcuno a vestirsi mentre siete sotto la doccia
  - Gonfiare a bocca una piscinetta per bambini
  - Tagliare un chicco d'uva
  - Far finta di godere del sapore di una prugna
  - Sentirsi domandare da qualcuno perché i capelli odorano di yogurt


  - Usare uno shampoo che sa di bubble gum
  - Mettersi in tasca pezzetti di unghie di qualcun altro
  - Andare in bagno mentre qualcuno ti osserva immobile mangiando un ghiacciolo
  - Avere qualcuno che pensa che tu sia il miglior giocatore di frisbee in circolazione
  - Girare in macchina ascoltando in loop “Il pulcino ballerino”
 - Trovare interesse nel partecipare a discussioni sulle forma e la composizione della cacca
 - Parlare in modo ridicolo in pubblico, usando parole come Bubusettete
 - Trasformare il salotto in un parco giochi: sedersi sul divano e schiacciare un peluche che dice “ciao” con voce inquietante
- Tirare fuori la tetta in qualsiasi situazione, pubblica o privata, senza alcun imbarazzo 




- Uscire facendo una mappa mentale di quali sono i bagni pubblici raggiungibili in cinque minuti al massimo
- Fare una gara di monopattini, laddove il tuo monopattino è quello più lento, vecchio e piccolo, e fingere di divertirti      
- Mangiare pastina col formaggino alle sei del pomeriggio e trovarlo normale
- Trovare normale tagliare a pezzetti l'uvetta
- Riempire la borsa di macchinine e bamboline
- Svegliarsi con un motivetto in testa che fa "questo è il ballo del moscerino..."
- Avere la macchina fotografica piena solo di foto di gente alta un metro
- Uscire a fare shopping e tornare solo con buste contenenti magliettine e vestitini lunghi 90 centimetri
- Preparare dettagliati menu settimanali, dove il piatto più ricercato è un riso con gli spinaci
- Chiamare il pediatra in orari improponibili per domandare informazioni su piccole macchioline sulla pelle...e anche sulla cacca e su tante altre inezie 
- Mostrare orgogliosamente ad amici e conoscenti (e anche alle persone in fila alla posta)  le foto del bambino conservate nel cellulare
- Indossare solo indumenti di colore chiaro perchè così le macchie di latte e altri rigurgiti si confondono meglio