gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Qual è l'età giusta per fare un figlio

/pictures/20150306/qual-e-l-eta-giusta-per-fare-un-figlio-3700627429[5616]x[2343]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-famiglia

Qual è l'età giusta per fare un figlio? Secondo una recente ricerca condotta da Myrskylä della London School of Economics e Rachel Margolis della Canada's Western University sarebbe tra i 35 e i 49 anni

Quando è meglio diventare genitori

Secondo una recente ricerca condotta da Myrskylä della London School of Economics e Rachel Margolis della Canada's Western University, l'età migliore per diventare genitori sarebbe tra i 35 e i 49 anni. In questo periodo della vita secondo lo studio si apprezzerebbe di più l'esperienza di avere dei figli.

"Chi ha figli tra i 23 e i 34 anni vedrebbe scemare l'entusiasmo dopo uno o due anni dall'arrivo del bebè - spiegano gli studiosi - chi ha un bambino tra i 18 e i 22 anni, invece, vede diminuire la propria felicità non appena diventa genitore"

Gli autori della ricerca sarebbero convinti che questa sia la risposta al perché molte coppie decidono di aspettare per avere il primo figlio. Più si va avanti con l'età, più la nascita di un bambino aumenta il benessere dei genitori. Mentre nelle coppie più giovani, la felicità apportata dal bambino è più a corto raggio.

Qual è l'età giusta per avere un bambino?

Ma come sono arrivati alla conclusione di questa ricerca?

Lo studio è stato portato avanti accanto al German Institute for Economic Research. Il team ha studiato per otto anni il comportamento di coppie britanniche e tedesche di diverse età alle prese con la nascita dei loro figli. I fattori sociodemografici sono quelli considerati per stabilire le variazioni dell'andamento della felicità dei genitori. Gli studiosi avrebbero notato che le coppie che hanno bambini in età più avanzata e una disponibilità economica maggiore, rispondono in modo più positivo alla nascita di un bambino rispetto alle coppie più giovani e con un livello d'istruzione inferiore.

Qual è l'età giusta per diventare genitori?

Inoltre la felicità sarebbe maggiore e raggiungerebbe il suo massimo dopo l'arrivo del secondo. Mentre gli effetti dopo il terzo figlio non sarebbero paragonabili ai primi due, ma il dottor Myrskylä per evitare fraintendimenti e creare confusione aggiunge

Con la nostra ricerca non vogliamo assolutamente lasciare intendere che il terzo figlio sarà meno amato dai genitori o che le coppie giovani non possano amare il loro piccolo allo stesso modo (e anche di più) delle coppie più adulte

gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0