NAVIGA IL SITO

Cosa non dire ad una madre sull’orlo di una crisi di nervi

Quali sono i commenti e le frasi che amici, conoscenti ed anche perfetti estranei dispensano a piene mani proprio quando non dovrebbero?

I periodi negativi, quelli dove ci sembra di vedere tutto nero, capitano a tutti, a maggior ragione se si fa la mamma. Vuoi perché tuo figlio la notte preferisce stare alzato a tirare calci ad un pallone, vuoi perché il tuo capo è isterico ed urla ogni 5 minuti e appena giungi a casa trovi ad accoglierti il tuo amato frugoletto che cerca di imitare l’urlo di Tarzan nel bel mezzo del salotto, vuoi perché hai 10.000 cose da fare e nessuno che ti da una mano, insomma, siamo oneste, capita a tutte noi di essere stanche, spossate, con i nervi a fior di pelle. In questi attimi bui, dove vorremmo rinchiuderci nello sgabuzzino delle scope per una decina di minuti, nel silenzio assoluto per riprendere fiato, cosa ci infastidisce maggiormente? Quali sono i commenti e le frasi che amici, conoscenti ed anche perfetti estranei dispensano a piene mani?

Eccone una piccola carrellata: Vedi le foto: Routine viso e corpo per mamme in 10 passi veloci

Ti vedo sciupata, avresti bisogno di una bella dormita\di un nuovo taglio di capelli\di un restyling completo Sì, oggettivamente la persona in questione ha perfettamente ragione, ormai non dormite da una settimana e le vostre occhiaie vi fanno assomigliare ad un panda e nemmeno il migliore dei fondotinta riesce a sistemare la situazione, perché rincarare la dose? Anche a voi piacerebbe tanto poter andare una settimana in una spa e rigenerarvi completamente, ma dato che non potete farlo, dato che vostro marito dorme come un ghiro e non sente il bimbo che grida, la notte toccherà alzarvi ancora a voi, e magari gli unici attimi liberi che avete preferite sfruttarli gettandovi a peso morto sul divano (addormentandovi immediatamente), piuttosto che farvi la ceretta o una bella piega casalinga.

Perché non fai un altro figlio? Io posso capire che in Italia la natalità sia in calo, però, ammettiamolo, quando si hanno i “5 minuti” non si ha nessuna voglia di discutere di pianificazione famigliare con un perfetto estraneo. Magari il secondo figlio lo cercate, ma non arriva, e tutti i mesi siete lì con stick, termometro e rapporti sessuali mirati, sì, vorreste gridare, io il secondo figlio lo voglio, ma se non resto incinta? Oppure, il caso opposto, la cicogna è lì che bussa alla vostra porta ma voi non le volete assolutamente aprire, state benissimo così, non desiderate una nuova gravidanza, vuoi perché avete un nuovo lavoro, oppure perché non basterebbero i soldi, o più semplicemente perché il vostro piccolino è ancora piccolo e desiderate dedicare a lui tutte le vostre energie.

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

1
Commenti

Mamma al 100% lunedì, 21 novembre 2011

troppo vero!?!

Quanto avete ragione!! Mi permetto di aggiungerene 2:
- "stai allattando?" Come per dire sei sul divano a fare niente... invece stai sbrigando delle telefonate impossibili da fare mentre il creaturino strilla o finalmente dorme, ma soprattutto friggi pensando alle 10'000 cose che hai da fare e non puoi muoverti finchè il principe (che nel frattempo si è addormentato a metà pasto) non avrà finito, fatto il ruttino, fatto cacchina, cambiato e rimesso a dormire.
- "ti chiamano e se dici che hai da fare ti chiedono se sei occupata a cambiare un pannolino!" fosse quella la tua unica occupazione tutto il giorno!!! (cosa che per altro sbrigo anche stando al telefono) Vorrei sapere perchè una volta diventata mamma la tua valutazione da parte dei parenti passi da professionista (con un lavoro) che si occupa anche della casa (chissà quante cose hai da fare...) a nullafacente che per non tediarsi cambia pannolini o mette a nanna il/i piccolo/i. E tutto il resto che facciamo se lo sono scordati?!?!

n° 1
Chiudi
Aggiungi un commento a Cosa non dire ad una madre sull’orlo di una crisi di nervi...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori