gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Le bugie più assurde e divertenti che raccontiamo ai bambini

Non solo Babbo Natale. Spesso diciamo bugie ai bambini su questioni, molte e diverse. Ecco l'elenco delle bugie più divertenti mai sentite

Babbo Natale arriva di notte e porta regali a  tutti i bambini che sono stati buoni (LEGGI). La Fatina dei Dentini prende il tuo dentino e in cambio ti lascia dei soldini.

E ancora, il Coniglio di Pasqua, i folletti, le fate e via dicendo.

 

LEGGI ANCHE: 15 bugie che raccontiamo ai nostri figli

 

Il compendio delle bugie legate alla fantasia che raccontiamo ai bambini è lungo e molto ricco, e molti psicologi concordano sull'importanza di mantenere intatti questi miti dell'infanzia fino a che i bambini mostrano di volerci credere.

Ma quante volte diciamo ai nostri bambini delle bugie, senza pensarci su più di tanto?

 

LEGGI ANCHE: Bambini e bugie, il parere della pedagogista

 


Spesso le diciamo per semplificarci la vita, superare un capriccio, cercare di correggere un comportamento sbagliato e noi stessi seguiamo un metodo sbagliato.

Anche perché le bugie hanno le gambe corte. Anche quelle dette dai grandi. E quando i bambini ci scoprono ci facciamo una magrissima figura, ne perdiamo in autorevolezza e il nostro esempio non varrà poi così tanto ai loro occhi.

 

bugie-assurde-dette-ai-bambini

 

Una manciata di bugie assurde e divertenti che diciamo spesso ai nostri figli?

Ad esempio qulle che pronunciamo di getto, senza neanche pensarci tanto su, per impedire loro di fare qualcosa di seccante, come accendere l'aria condizionata in macchina (LEGGI), o di sconveniente, come fare la pipì nell'acqua della piscina (LEGGI).

In questa gallery tutte le bugie più divertenti che diciamo ai nostri figli


gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0