gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Arriva un bebé, organizzare la casa

Arriva un bimbo e inevitabilmente ci troviamo a fare dei cabaimenti in casa. Come organizzare una cameretta per neonati?

Quando, in braccio a mamma o papà, il bebè vi farà il suo ingresso, la casa dovrà essere pronto ad accoglierlo. L'ambiente è una variabile che influisce molto sullo stato d'animo del bambino, sarà dunque nostro compito adoperarci affinché sia il più confortevole possibile.

Se saremo state brave, durante il periodo gestazionale avremo organizzato perfettamente la nostra abitazione e in particolare la cameretta del bambino. Pensare a tutti gli allestimenti del caso con anticipo ci permetterà di comparare prezzi, valutare modelli e dunque fare scelte più oculate, magari risparmiando qualcosa.

gpt native-middle-foglia-famiglia

Un'altra soluzione per ovviare al risvolto salato della faccenda, è il prestito o riciclo. La gran parte dell'attrezzatura che occorre nei primi 12 mesi, smette di essere utile dopo quel periodo. A meno che non si progetti un secondogenito a distanze ravvicinate si è ben lieti di liberarsene, quindi non esitate a chiedere ad amici, sorelle e parenti vari. Il più delle volte saranno loro ad offrirveli.

Ma quali sono i preparativi da fare?

La pulizia delle stanze, specie in quelle che il bambino frequenterà, è una requisito fondamentale, l'accumulo di polvere su pavimento e ripiani potrebbe infastidire le vie respiratorie. Per quanto riguarda la cameretta invece, una buona organizzazione consentirà di avere a portata di mano tutto quanto potrà servire.


Gli elementi principali sono il lettino, re della cameretta che dovrà essere sicuro, confortevole e accessibile (andrebbe posizionato lontano da finestre, correnti d'aria, termosifoni o lampade e visibile dalla soglia) e il fasciatoio. Se avrete un modello multifunzione, sarà qui che potrete tenere prodotti per l'igiene come creme, pannolini e detergenti nonché gli abitini del bambini. La maggior parte è infatti dotata di cassettiera.

In base alle esigenze personali e agli spazi che abbiamo a disposizione, potremo gestire a nostro piacimento gli altri mobili che arrederanno la cameretta. Per l'allattamento, ad esempio, la sedia a dondolo è una soluzione comoda per mamme e bebè.

La stessa cosa vale per il corredino. I genitori potranno divertirsi a selezionare temi e fantasie più gradite, l'essenziale però, non può essere dimenticato.o

 

Accertatevi di avere in casa almeno:

2 set lenzuolini
4/5 copertine
10/12 bavaglini
2/3 aciugamani per bagnetto
4/6 biberon
7/8 camicine di cotone
5/7 magliettine e mutandine di spunga
3/5 tutine
4/5 calzine
pagliaccetti di cotone felpato
vaschetta da bagnetto.

Tutti questi preparativi vi aiuteranno vivere al meglio i primi giorni di vita affianco al vostro bebè. Lui imparerà a riconoscere i suoi spazi e i suoi oggetti. Lo sviluppo evolutivo passa anche per tempo e spazio, interiorizzerà queste categorie crescendo e voi potrete sollecitare queste scoperte.

Se vostro figlio avrà un buon rapporto con la sua camera, con il suo letto e con il sonno, anche voi ne trarrete giovamento. I grandi avranno i loro luoghi che saranno diversi da quelli dei piccoli, li condividerete ma senza oltrepassare i limiti dell'uno e dell'altro.

In pratica, se riuscirete a far stare il bambino fuori da lettone, farete una vita migliore!
 

gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0