NAVIGA IL SITO

Arriva il secondo figlio: felicità o sgomento?

Nel forum di Pianeta mamma tra gli altri argomenti si è accesa un'interessante discussione sul tema dell'arrivo del secondo figlio. Ecco le esperienze delle mamme

Fratelli e sorelle

Tutte le foto < 1 >

Vedi foto di: Fratelli e sorelle

    sorelline
    Emanuela Cerri 19 luglio 2013
    Il bello del secondo figlio è che sai già cosa ti aspetta. Le notti insonni, le urla da fame, le colichette.
    Lo sai già.
    Quello che non puoi sapere è l’emozione che ti prende allo stomaco quando vedi il grande con il suo fratellino. Perché nemmeno il grande è grande davvero. Eppure lo è. E, soprattutto, sente di esserlo. E’ indescrivibile la dolcezza che alberga nei suoi occhi quando guarda il fratellino. Quando lo vuole prendere in braccio. Quando lo vuole consolare da ogni pianto. 
    Consiglio a tutti il secondo figlio. Senza farsi spaventare dall’idea della fatica, delle difficoltà organizzative o dei soldi che mancano sempre.
    Perché, per quanto riguarda i casini, la stanchezza e le sfighe
    two is ugual che one

    Queste deliziose parole le abbiamo prese da un altrettanto delizioso blog di una mamma evidentemente molto felice della sua doppia 'mammitudine'


    LEGGI ANCHE: I figli primogeniti hanno più successo


    Anche le mamme del nostro forum ne parlano e si confrontano. Ecco cosa è venuto fuori sull'argomento "Fare il secondo figlio o no?"  (VAI AL FORUM)
    Natashia chiede: Ciao a tutte, io sono alla 16°sett, aspetto il mio secondo bambino. Il primo è arrivato quasi tre anni fa dopo due icsi, questo a sorpresa dopo un solo rapporto in tutto il mese!!! Sinceramente ora stò meglio ma ho pianto tanto. Ho iniziato a provare grossi sensi di colpa verso il mio bimbo: ho paura che soffra che non si senta più amato come prima......è successo anche a voi??? Mi tirate un pò su?



    Risponde Formichina:
    Io ho solo un cucciolo, ed è ancora piccolissimo, quindi non ti posso parlare per esperienza, ma credo che in parte questi sensi di colpa siano normali.
    Sicuramente giocano, nel tuo stato d'animo, il loro ruolo anche gli ormoni, che con una gravidanza in corso, saranno impazziti!
    Ma non credo che ti dovresti preoccupare così tanto, io penso che un po' di gelosia tra fratelli sia normale, ma se coinvolgerete nel nuovo arrivo il vostro piccolo, non facendolo sentire "messo da parte" ma appunto coinvolto, e se cercherete di non cambiare atteggiamento con lui, gli eventuali sentimenti di gelosia che potrà provare saranno di sicuro blandi e senza conseguenze.
    Comunque, sia per sfogarti che per qualche consiglio, magari da qualcuno che a differenza mia c'è passato, noi siamo sempre qui!!!


    LEGGI ANCHE: 12 verità che nessuno ti aveva rivelato sull'avere un bebè


    Molto ottimista dall'alto della sua esperienza anche Tempesta:
    mi dispiace ke stai affrontando la tua seconda gravidanza senza serenità..io sono mamma di alessia ke ha 7 anni e miky ke ha 21 mesi e x quanto mi riguarda posso assicurarti ke alessia ha sempre desiderato un fratellino (LEGGI) e io l ho sempre resa partecipe dei preparativi e l ho fatta sempre sentire importante x me e non è mai stata gelosa...ora ke miky è cresciuto ogni tanto litigano xkè il piccolo è molto vivace e gli prende le sue cose ma, per fortuna dura pokissimo...io ti consiglio di vivere serenamente questo periodo così trasmetterai tranquilllità al tuo piccolo e rendilo partecipe dell arrivo del fratellino...in bocca al lupo!

    Anche Giuvi porta una bella esperienza al dibattito:
     ti capisco perfettamente. Mi è successa la stessa, identica cosa. La mia primogenita ha 3 anni e mezzo, mentre la secondogenita ha 9 mesi. Pensa che io questa seconda gravidanza la cercavo, ma ero molto tormentata, mi chiedevo cosa avrebbe potuto significare per la mia Giulia. Quindi, quando ho fatto il test ed è risultatao positivo, sono scoppiata a piangere, mi sono disperata. Il mio stato si è protratto quasi per 3 mesi. Mi sentivo un verme sia verso Giulia, sia verso la creatura che portavo in grembo.
    Avevo una paura folle di rovinare il mio rapporto con la prima bambina, pensavo che non sarebbe stato più come prima, che lei mi avrebbe "odiata" per averla privata dei suoi equilibri, etc., etc., etc.
    Per di più temevo molto la sua reazione di fronte al distacco dei giorni del ricovero ospedaliero.
    Per fartela breve, la razione c'è stata da parte di entrambe, mi stringeva il cuore vederla andare via, finita la visita, con il visino stranito, nel tentativo di trattenere le lacrime.
    Ma mi sento di tranquillizzarti, perché poi è tutto andato a meraviglia.
    Giulia sta bene, ha ancora mille attenzioni, ama la sua sorellina e la nostra famiglia ha un nuovo equilibrio.
    Ora, che Viola sta crescendo, Giulia la sente sempre più sua e questo mi commuove e mi fa pensare che le ansie e i brutti pensieri del passato non avevano molto fondamento.


    arriva-un-secondo-figlio


    Ecco anche l'esperienza di machi, mamma di due bambine
    io ho 2 bimbe Martina di 5 anni e Chiara di 2 mesi e per me è stato molto importante spiegare alla grande che la sorellina,che fra l'altro lei ha voluto,avrebbe assorbito molto le attenzioni della mamma come del resto le assorbiva lei quando era piccola.Per tutta la gravidanza le ho spiegato che l'amore per i figli nn si divide,ma si moltiplica,l'ho portata con me quando ho fatto l'ecografia per farle visualizzare in qualche modo la sorella,insomma ho iniziato a prepararla a questa nuova presenza da subito.
    Ora che c'è anche Chiara cerco sempre di stare attenta,se dò un bacino a Chiara ne dò uno anche a Martina,quando Chiara dorme coccolo un pò Martina,se Martina mi parla le presto sempre attenzione,anche se allatto o cambio il pannolino a Chiara,cerco di coinvolgerla in quello che faccio con la sorella,ad esempio se la cambio fingo di dimenticarmi la crema o qualcos'altro per
    mandarci lei...
    Da quando è nata la sorella l'unico cambiamento in Martina è stato il fatto che nn vuole più andare a scuola xchè lei mi deve aiutare,ma anche questo sembra si stia risolvendo xchè mi ha detto che vuole tornarci.
    Spero di averti aiutata e tirata sù di morale



    Anche Ninetta82 sta aspettando il secondo figlio e scrive:
    ciao natashia, sono anch'io in attesa del mio secondo bimbo, ed anche per me è una gravidanza non programmata... Anche per me il primo pensiero è andato al mio bimbo, a quanto sarebbe stato geloso e quanto avrebbe sofferto, perchè lui è un gran mammone, e ogni volta che gli si chiedeva se voleva un fratellino o una sorellina lui gridava di no...
    tra l'altro io ho un fratello di 2 anni e mezzo meno di me, e ricordo ancora quanto sia stata gelosa, nonostante tutti i tentativi di mia madre...
    Però giorno dopo giorno è cresciuto l'amore per questo bambino che porto dentro, ed ho cominciato a pensare agli aspettipositivi, ai giochi che avrebb
    ero potuto fare insieme, ed al fatto che un fratello o una sorella nella maggior parte dei casi sino persone indispensabili che ti rimangono accanto tutta la vita...
    Ti faccio tanti auguri e ti dò un consiglio, probabilmente stiamo più male noi di loro, e poi la felicità dei nostri cuccioli dipende dalla nostra serenità... l'importante sarà tenere in considerazione che la gelosia è un sentimento inevitabile, il nostro compito è quello di riuscire ad aiutarli a contenerla...
    baci

    Potete leggere tutte le esperienze delle mamme del nostro forum qui e scrivere anche voi la vostra esperienza che potrà essere utile a tante mamme

     



    Caricamento in corso: attendere qualche istante...

    3
    Commenti

    fre venerdì, 22 giugno 2012

    stanchezza

    io sono stanchissima, non so voi. mio figlio ha 4 anni. ormai secondo me è passato il tempo per farne un altro. sono del parere che se si deve fare si faccia subito

    n° 3
    Valérie giovedì, 30 settembre 2010

    Mamma single

    ciao mamme single, per carità nn voglio la medaglia per dirvi che sono mamma di un cucciolo combattutto di quasi cinque anni e di un altro di 3 mesi. La mia storia è questa per il primo ho subito violenze psicologiche che mia avevano portato una forte depressione e per il quale ho combattutto in una comunità di mamme protette. una volta confermata madre a tuti gli effetti sono tornata nella località dove vive il padre di mio figlio proprio per farglielo vedere e provare a risolvere i ns problemi. Sempre peggio, solo dopo 3 mesi dal mio ritorno devo farlo allontanare per ulteriori violenze poi arrivano 3 anni di lotte di conflittualità alte comunque cerco di nn fare trasparire nulla al cucciolo fino all estate scorsa io e suo padre abbiamo anche passato le vacanze insieme e li è arrivato il 2 cucciolo. Il cuo commento a freddo nn vorrai mica il mantenimento anche per questo nn lo ha nemmemo riconosciuto e mi ha pure tradita. cosa vi sembra Valérie

    n° 2
    elievalia martedì, 14 dicembre 2010

    R: Mamma single

    mi sembri un' ingenua e anche una mamma poco attenta. non capisco davvero come hai potuto di nuovo fare un figlio con una persona così spregevole. Tu sei libera di scegliere in che guai cacciarti, i tuoi figli invece subiscono soltanto le tue stronzate e questo credo che sia davvero riprovevole da parte tua.

    iBaby giovedì, 29 maggio 2008

    Ringraziamenti e link

    Salve,

    siamo i genitori di Cesare e Ulisse, i due <em>iBabies</em> che sono un po' cresciuti e sempre più attivi (sveglia da entrambi alle 6:24 stamattina).

    Vi ringraziamo per la lunga citazione. Vi incolliamo il link all'articolo completo.

    http://www.bolsi.org/ibaby/2007/03/il-bello-del-secondo-figlio.html

    che vi pregheremmo di integrare nel testo.

    Grazie mille,

    Daria e Federico

    n° 1
    Chiudi
    Aggiungi un commento a Arriva il secondo figlio: felicità o sgomento?...
    • * Nome:
    • Indirizzo E-Mail:
    • Notifica automatica:
    • Sito personale:
    • * Titolo:
    • * Avatar:
    • * Commento:
    • * Trascrivi questo codice:
    * campi obbligatori