gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Esperienza fotografica in regalo per le utenti di PianetaMamma

/pictures/2017/09/25/senza-nome_15069.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

PianetaMamma regala alle sue pianetine un servizio fotografico presso uno dei punti Youstar e la stampa di due scatti preferiti. Ecco come prenotare e perché abbiamo scelto di affidarci a Youstar

PianetaMamma regala in esclusiva alle sue utenti un servizio fotografico del valore di 49 euro presso uno dei punti Youstar, presenti in quasi tutta Italia. L'esperienza, emozionante e divertente, è totalmente gratuita e prevede la consegna della stampa di due scatti preferiti nel formato 20x30. 

POTETE PRENOTARE IL SERVIZIO, INTERAMENTE OFFERTO DA PIANETAMAMMA, CLICCANDO QUI ->>YOUSTAR CON PIANETAMMA

Ora vi raccontiamo perché abbiamo scelto di affidarci a un fotografo professionista della rete Youstar e cosa ci è piaciuto di questa azienda.

La bellezza di una foto stampata che ricorda un'emozione

Fra i molti modi di immortalare un ricordo o un'emozione, uno dei migliori è quello di scattare foto, e lo sappiamo bene noi mamme, anche chi non è mai stata particolarmente appassionata di fotografia.

Dal primo momento in cui ho saputo di aspettare un bambino e ho visto il suo volto, è nata spontanea e irresistibile in me la voglia di fermare il tempo, cogliere quell’attimo che passa sempre troppo in fretta. So che mio figlio non avrà mai più una settimana, un mese, un anno. Forse domani non farà più quella faccia tenerissima, non dormirà più in quella posizione buffa, non osserverà rapito i fili d’erba, stringendoli tra le mani in una giornata d’autunno.

Le immagini che catturano i più bei momenti passati insieme sono in grado di trasmettermi più emozioni di qualsiasi libro o film strappalacrime: perché è la nostra vita che vedo scorrere tra le pagine. Per questo una delle mie attività preferite è scattare foto a profusione per poi raccoglierle, organizzarle e spesso condividerle sui social. E se basta uno smartphone e qualche applicazione per trasformarmi in cintura nera del "carpe diem" fotografico, immortalando qualsiasi attimo, non è altrettanto semplice selezionare le più belle e organizzarle in un album virtuale. Il rischio di una mamma "scatto" dipendente, amatoriale e compulsiva come me è quello di ritrovarsi con cento scatti identici che mancano non solo di qualità, ma soprattutto di emozione. Per non parlare del fatto che se a volte fatico persino a trovare il tempo per trasferire le foto dal cellulare al computer, figuriamoci organizzare e selezionare le più belle in uno spazio del telefono o del pc. 

E spesso accade di dimenticare quei momenti magici catturati da un'immagine, che nemmeno ricordo di avere, e così iniziano a prendere "polvere virtuale" e rischiano di sparire per sempre anche tra i miei ricordi. Per questo sarebbe bello stampare le immagini più significative, selezionando quelle che riescono a raccontare una storia e testimoniare un'emozione. 

Racconto dell'esperienza Youstar

  • Insieme ad una mia amica incinta, già mamma di due splendide bambine, abbiamo deciso di provare il servizio di un fotografo professionista per avere un ricordo stampato delle nostre famiglie, da incorniciare e appendere in casa o regalare ai nonni. Un ricordo cartaceo (per chi ancora, come me, è vittima del fascino vintage di una foto stampata) da conservare e toccare, piuttosto che un link virtuale a cui affidare la nostra storia con tanti scatti confusi e privi di magia.
  • E a quel punto scegliere tra i tanti fotografi professionisti non è stato semplice. Cercando sul web e affidandoci ai consigli di altre mamme abbiamo provato i servizi offerti da Youstar, un'azienda giovane e specializzata nel settore foto per bambini, famiglie e donne in dolce attesa, presente con una rete di 40 negozi in tutta Italia. Quello che ci ha colpito dal racconto di altre mamme è stato non solo il loro entusiasmo, ma anche l'idea di un servizio fotografico molto spontaneo dove il bambino viene coinvolto in un'ora di gioco.
  • Abbiamo prenotato uno shooting presso il negozio "Immagini di Paolo" a Roma, in viale Trastevere 249. La mia amica in dolce attesa è stata la prima a provare il servizio. Ho partecipato anche io, come rappresentante di PianetaMamma, per raccontarvi come si sarebbe svolto lo shooting e valutare se affidarmi a loro. 

Le emozioni di un'esperienza divertente ed unica

Le bambine, Nausicaa ed Elena, erano emozionate e anche un po' intimidite. La presenza dei genitori, e la capacità dello staff di coinvolgerle subito e farle sentire a proprio agio, le ha aiutate a lasciarsi andare, divertirsi per circa un'ora e mezza e trasformarsi in piccole dive davanti l'obiettivo. 
  • Elena (7 anni), affascinata da paillettes e lustrini, era entusiasta di poter indossare il suo vestitino preferito, e gli accessori di moda realizzati esclusivamente per questo progetto e forniti da Youstar. Vederla giocare a fare la modella e sentirsi protagonista di uno spettacolo è stato divertente anche per la mamma. In diversi momenti l'ho sorpresa guardarsi allo specchio divertita, mentre provava gli accessori del set, e ogni tanto dava indicazioni alla "sorellona" su come sorridere e muoversi. Una piccola grande donna, dolcissima, ma sicura di sé e a suo agio con l'obiettivo.
  • Nausicaa (11 anni), era più timida e guardinga. Dopo qualche minuto grazie alla simpatia di Marco, si è divertita a imitare il suo personaggio preferito, Michael Jackson, grazie anche al cappellino presente sul set fotografico. 
  • Irene, l'animatrice, ha saputo creare subito un clima informale con le bambine, ha fatto scegliere loro la musica che ha accompagnato il set, ed è riuscita a renderle protagoniste di un'esperienza divertente ed emozionante.
  • Ho apprezzato inoltre la spontaneità del servizio, la capacità di Marco di cogliere le espressioni più belle delle bambine, e i momenti magici rubati in alcuni scatti: come ad esempio il bacino di Elena al pancione della mamma Anna, al settimo mese di gravidanza. 
  • Anche Anna e Federico, il papà, sono stati coinvolti nello shooting, con alcuni scatti che hanno immortalato la dolcezza di una famiglia unita che sa divertirsi insieme, e non vede l'ora di abbracciare la piccolina in arrivo. Un ritratto di famiglia magico che saprà parlare più di mille parole ogni volta che lo guarderanno.
  • Alla fine dell'esperienza, il momento più emozionante è stato vedere su un monitor tutte le foto scattate, in una stanza dedicata, accompagnati dalle note di canzoni che hanno contribuito a creare un'atmosfera magica e coinvolgente. La mia amica e suo marito erano entusiasti del servizio e le bambine contente e felici di vedersi sullo schermo, come delle piccole star.
  • Ho chiesto alle bambine un commento sull'esperienza. Ecco le parole di Nausicaa:

All'inizio prima di fare il servizio pensavo chissà che noia, ma non avevo mica ragione! Sono entrata e mi hanno accolta bene, mi è piaciuto molto, è stato bellissimo perché: fare la modella è stato molto divertente, poi il fotografo non pretendeva troppo da noi. Le pose erano semplici, ma sfoggiavano un aspetto elegante, che io neanche mi sarei aspettata. Quando abbiamo fatto le foto con mamma e papà era bellissimo perché: ci sono state alcune scene comiche, alcune invece toccavano il cuore, perché le foto mostravano l'affetto che c'era tra noi. È stata un'esperienza molto bella e mi piacerebbe rifarla, e ho scoperto che le foto dimostrano ciò che provi.

Come prenotare e usufruire gratuitamente del servizio Youstar

PianetaMamma regala alle sue pianetine l'esperienza fotografica Youstar, del valore di 49 euro, e la possibilità di stampare due scatti a scelta tra quelli che saranno realizzati durante il servizio. Per prenotarsi basta scegliere tra queste due modalità:

  1. Prenotarsi cliccando su questo link ->>Youstar con PianetaMamma, o chiedere l'aiuto di un operatore Youstar che vi ricontatterà per scegliere una data.
  2. Stampare l'invito lanciato sulla nostra pagina Facebook o effettuare uno screenshot da presentare in negozio.
  3. È possibile prenotare un'esperienza Youstar, completamente gratuita, entro e non oltre il 31 ottobre 2017.
  4. I servizi verranno effettuati entro e non oltre il 31 dicembre 2017. 
  5. Nel caso arrivino prenotazioni da zone non coperte da Point Youstar, la mamma riceverà un buono da sfruttare appena la zona sarà coperta, senza limiti di tempo.
  6. Al termine del servizio il negozio farà un'offerta commerciale, ma senza obbligo di acquisto. L'offerta riguarderà la stampa degli scatti su prodotti o supporti molto belli pensati per questa iniziativa.

L'esperienza e lo shooting sono rivolti a neonati e bambini di qualsiasi età.

Il tuo bambino protagonista su PianetaMamma per una settimana

  1. Tutte le mamme che prenoteranno un'esperienza Youstar potranno partecipare a un contest: gli scatti che riceveranno più like saranno protagonisti di PianetaMamma con alcune foto pubblicate sul sito.
  2. Dal 2 Gennaio al 9 Gennaio 2018 Youstar preseleziona almeno 2 servizi (quelli effettuati tramite prenotazione) per ogni point.
  3. Dal 10 al 17 Gennaio tutti i servizi preselezionati (uno scatto per ognuno di questi) verranno pubblicati sulla pagina Facebook di Youstar e verranno votati con il sistema dei like.
  4. Il 17 Gennaio alle ore 24 si chiudono le votazioni. La mamma che avrà avuto più like vedrà gli scatti pubblicati su PianetaMamma dal 20 al 27 gennaio 2018.

Youstar è anche un'agenzia di casting

Youstar è anche un'agenzia di casting in grado di fornire volti nuovi per spot televisivi, sfilate di moda, produzioni cinematografiche e televisive. Il vantaggio che i genitori trovano nel rivolgersi a Youstar è la capillarità dei negozi. Normalmente un'agenzia di casting è presente in alcune grandi città (di solito Milano, Firenze e Roma). Una finestra sul mondo dello spettacolo, che offre alle famiglie un servizio di mediazione con le diverse aziende presenti sul territorio. Nel caso un bambino venisse preselezionato Youstar si impegna a seguire la famiglia e informarla di ogni dettaglio, garantendo serietà e trasparenza.

  • Concludo con una bella riflessione sulla fotografia che ho letto nella sala posa del negozio Youstar "Immagini di Paolo", dove la mia amica ha prenotato il servizio:

Fra i molti modi di combattere il nulla, uno dei migliori è quello di scattare fotografie, attività che dovrebbe essere insegnata precocemente ai fanciulli, perché richiede disciplina, educazione estetica, buon occhio e dita sicure. Quando si va in giro con la macchina fotografica c'è come un dovere di stare attenti, di non perdere quel brusco e delizioso riflesso di un raggio di sole su una vecchia pietra, o la corsa trecce al vento di una bambina che torna con una pagnotta o una bottiglia di latte. Julio Cortazar, Le bave del diavolo

 

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0