gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Sicurezza in auto: parte una campagna di sensibilizzazione

Al via una campagna promossa da ASPI Autostrade per l'Italia per sensibilizzare gli adulti sul tema della sicurezza in auto. Ogni anno diecimila bambini vengono coinvolti in incidenti stradali

Autostrade per l’Italia in prima linea per la sicurezza dei bambini in auto. Parte, con lo slogan "Mio figlio è grande. Tanto grande da morire?", la campagna della Società Autostrade finalizzata a sensibilizzare i genitori e in generale gli adulti sui pericoli che si corrono sulle strade e sull’importanza di proteggere i bambini quando viaggiano in auto.

Seggiolini auto, cinture di sicurezza anteriori e posteriori possono in moltissimi casi fare la differenza tra la vita e la morte, spiega la Società, ed è importante promuoverne l’uso tra gli adulti.

I numeri relativi agli incidenti stradali che vedono coinvolti i bambini sono significativi: ogni anno in Italia diecimila bambini hanno un incidente e in certi casi proprio la scarsa attenzione data alla sicurezza in auto è direttamente responsabile della morte dei piccoli. Secondo la Società il 90% dei bambini coinvolti in incidenti stradali potrebbe salvarsi se solo venisse usato il seggiolino auto nella maniera corretta (spesso, infatti, il seggiolino è solo poggiato sul sedile e non fissato alle cinture, spesso i bambini vengono sistemati sul seggiolino ma non vengono allacciate le cinture etc..).

Autostrade per l'Italia ricorda come l’uso del seggiolino non sia una semplice scelta del genitore ma un obbligo di legge e che i bambini vanno assicurati ai seggiolini anche in città, quando si fanno brevi spostamenti.
In città gli incidenti stradali sono più numerosi di quelli che avvengono in autostrada e questo perché nelle strade urbane si abbassa la soglia di attenzione e si rischia di perdere il controllo della vettura, di andare incontro a tamponamenti e scontri agli incroci.
Un rischio da tenere sempre a mente, soprattutto quando si viaggia insieme ai bambini.
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0