gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

"La mia Milano": guida illustrata di Milano per bambini (non solo per l'EXPO)

/pictures/20150506/la-mia-milano-guida-illustrata-di-milano-per-bambini-non-solo-per-l-expo-580650407[985]x[411]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bambino

Tre autrici per una guida pensata, scritta e disegnata appositamente per i turisti più piccoli in visita a Milano, ma anche per i bambini che a Milano ci vivono e vogliono riscoprirla, magari in occasione di Expo 2015

In programma una gita a Milano per tutta la famiglia, magari per visitare gli avveniristici padiglioni di Expo 2015 e tutte le iniziative per i più piccoli legate alla manifestazione?

Biglietti fatti, albergo prenotato, tutto pronto? No, aspettate, c'è una cosa che non dovrà assolutamente mancare nello zainetto dei vostri figli per rendere il loro soggiorno meneghino ancora più bello, ricco ma soprattutto per guardarlo con la guida che parla la loro lingua!
Ecco allora che nello zainetto non potrà mancare "La mia Milano", una guida fatta apposta per i bambini dove i più piccoli potranno scoprire i monumenti artistici della città, ma anche la sua storia e i posti meno artistici ma imperdibili come lo Stadio ad esempio!
Per ogni luogo la storia, la possibilità di scriver eil proprio diario di viaggio, giochi creativi, attività didattiche, il tutto magistralmente illustrato da Sabrina Ferrero! 
Unico convenziente cari bambini.. i grandi vorranno sicuramente rubarvela!
Le autrici di Artkid raccontano come è nata l'idea:
"La guida propone una serie di attività destinate a stimolare la creatività dei giovani lettori e a mettere in relazione, in modo ludico, il bambino con le bellezze di Milano. Per esempio, il piccolo viaggiatore potrà decidere se organizzare una festa al Castello sforzesco o attrezzarlo per un’operazione militare, oppure completare il dipinto più famoso di Pellizza da Volpedo “Il Quarto Stato” immaginandosi di interpretare il capo o ancora farsi illuminare da tutorial su come disegnare i dinosauri o costruire un perfetto aereoplanino di carta.
In alcune parti, infine, la guida può essere personalizzata facendo disegni, scrivendo pensieri, incollando fotografie e biglietti vari e diventando un vero e proprio diario di viaggio da conservare come ricordo della visita a Milano".
 
gpt native-middle-foglia-bambino
 
 
La guida, pubblicata da Electa Kids, si può trovare in libreria e presso gli store online, disponibile si in italiano che in inglese, e noi ci auguriamo che, a questo fortunatissimo esordio seguano altre guide per tante altre città!

Le autrici

  • Martina Fuga. Già direttore generale di Arthemisia, dal 2010 è docente al Master “Progettare cultura” dell’Università Cattolica di Milano e dal 2012 collabora con Ballandi Arts alla redazione di documentari d’arte in onda sui SkyArte. Nel 2012 fonda Artkids, una storia di mamme, di figli, di passione per l’arte e del desiderio di condividerla. E’ autrice del blog Imprevisti e del blog di Artkids.
  • Lidia Labianca. Ha lavorato nel mondo della comunicazione e dell’editoria. Mamma di quattro, ha vissuto a Parigi dove ha cominciato a scrivere per i bambini e ad animare atelier di scrittura creativa nelle scuole. Rientrata in Italia, ha “sposato” il progetto di Artkids. E’ autrice del blog di Artkids.
  • Sabrina Ferrero. Illustratrice e graphic designer. Su www.burabacio.it sviluppa il suo percorso artistico tra disegni, fumetti ed esercizi di meraviglia. Ha illustrato il manifesto per la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo 2014, il volume “Chi è caduto nel libro di fiabe” per I Dodini e il gioco “Mammopoli” allegato al libro “La verità, vi spiego, sull’amore” di E. Tesio edito da Mondadori.
 
La mia Milano
Sabrina Ferrero, Martina Fuga, Lidia Labianca
93 pagg. 
Mondadori Electa 
Collana: Le Guide ElectaKids
 
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0